TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
23/12/2013
La chiesetta della Madonna della Neve di Busto Garolfo tornerà a splendere
Dalla nostra Bcc il contributo all’associazione Alpini per i lavori di ristrutturazione dell’edificio sacro. Consegnato anche un contributo ai volontari della protezione civile

Protezione CivileLa nostra Bcc riconosce l’impegno civico delle associazioni che operano per il territorio. Per questo, durante il tradizionale concerto di Natale che si è svolto sabato 21 dicembre nell’auditorium Don Besana di Busto Garolfo, la nostra banca ha voluto sostenere con un concreto contributo l’azione della sezione Alpini di Busto Garolfo e quella del gruppo volontari di protezione civile. Nel primo caso il presidente degli Alpini Livio Holzer ha ritirato un assegno che andrà a coprire parte dei costi di ristrutturazione e recupero della chiesetta della Madonna della Neve che si trova in via Monti a Busto Garolfo. Si tratta di una piccola chiesa alla quale gli Alpini bustesi sono molto legati e che necessitava di un importante intervento di ristrutturazione. Le penne nere locali hanno preso l’impegno già alcuni anni fa di curare e seguire i lavori: ora con il nuovo contributo che la nostra Bcc ha consegnato all’associazione i lavori dovrebbero arrivare alla fine restituendo al paese una chiesetta che, per quanto piccola, è oggetto di molta devozione. Anche la protezione civile di Busto Garolfo ha avuto il suo tradizionale contributo: Paolo Pinciroli, volontario dell’associazione ha ricevuto dalle mani del presidente della nostra banca Roberto Scazzosi un assegno che andrà a sostenere l’azione dell’associazione. La protezione civile è molto attiva non solamente con progetti finalizzati alla prevenzione nelle scuole e negli edifici pubblici, ma svolge anche un’importante azione di controllo del territorio e di monitoraggio degli scarichi abusivi all’interno del parco del Roccolo.