TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
19/05/2014
In 600 alla camminata di Bodio Lomnago
Successo di adesioni alla 64esima edizione di “Sü per la Val Bossa, giò dalla Rogorella” organizzata dall’asd Don Bosco con il sostegno della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate

camminata bodioQuasi 600 persone si sono date appuntamento domenica 18 maggio a Bodio Lomnago per la 34esima edizione della manifestazione podistica “Sü per la Val Bossa, giò dalla Rogorella” organizzata dall’associazione sportiva dilettantistica “Don Bosco” in collaborazione con la Pro Bodio Lomnago e il Comune e con il sostegno della nostra Bcc. Attraverso i due percorsi, rispettivamente da 15 e da 6 chilometri, gli sportivi hanno potuto ammirare la bellezza del territorio, misurandosi in una camminata ludico-motoria a carattere internazionale valida per il concorso nazionale Fiasp “Piede Alato ed Internazionali I.V.V.” e per il concorso provinciale “La mia Provincia”. Non ci sono stati vincitori, ma solamente partecipanti perché gli organizzatori non hanno individuato chi ha percorso la distanza in meno tempo, ma i gruppi più numerosi. Così i premi sono stati consegnati dall’onorevole Giancarlo Giorgetti e dal presidente dell’associazione Don Bosco Gianni Marcassa, ai rappresentanti dei 13 gruppi che hanno aderito all’iniziativa. Il primo premio è andato al Gruppo Sportivo San Carlo di Varese che ha preceduto il gruppo podisti Cassano Magnago, il gruppo podisti Daverio, i Camminatori Gurone, Seprio Running, Marciatori Varese, Stazione Uno di Busto Arsizio, Atletica San Marco, Piediversi Castellanza, Avis Bodio Lomnago, gruppo podistico Alto Verbano, Dialogo di Olgiate Olona e Splugen Induno Olona. «Il bel tempo ha favorito non solamente la partecipazione, ma ha permesso di apprezzare ancora di più le bellezze del nostro territorio», ha commentato Marcassa rivolgendo un ringraziamento agli sponsor che hanno permesso lo svolgimento dell’iniziativa. Attraverso un percorso tutto nel verde, la camminata ha infatti toccato la collina della Rogorella di Bodio Lomnago, la pista ciclabile del lago di Varese, le ghiacciaie di Cazzago Brabbia e il centro storico di Bodio. Il buon successo della manifestazione ha già posto le basi per l’edizione numero 35 della camminata.