TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
23/06/2014
Grande sport con l’handbike a Somma Lombardo
La nostra Bcc è stata partner del sesto trofeo “Mariangela con Noi” organizzato dal Velo Club Sommese

handbike premiazioniHa vinto l’entusiasmo a Somma Lombardo. Alla sesta edizione del trofeo “Mariangela con Noi”, valida come terza tappa del Giro d’Italia in Handbike, gara organizzata dal Velo Club Sommese con il supporto della nostra Bcc domenica 15 giugno, il vincitore assoluto è stato lo sport. Anche se il tempo non è stato clemente, è stata la passione messa in campo dagli oltre 80 iscritti alla prova a scaldare gli animi e a trasformare la manifestazione in una grande gara di sport.
«Il claim che la nostra banca ha adotta dice: “Aiutiamoci a crescere”. È un invito esplicito a creare quelle condizioni necessarie per farci guardare al futuro con maggiore fiducia», ha ricordato Danila Battaglia, componente del consiglio di amministrazione della nostra Bcc intervenuta alla premiazione. «È anche un invito a scendere in campo, come hanno fatto tutti questi atleti oggi, a dare il massimo nel sostegno delle imprese, delle famiglie e delle realtà locali. È un invito a fare in modo che ciascuno possa dare il proprio contributo per finalmente svolta da questa crisi. Questi atleti lo hanno fatto: hanno messo in campo la loro voglia di fare e le loro abilità per il successo di una bella manifestazione. È un piccolo grande insegnamento che ci arriva dallo sport». Un particolare ringraziamento per la nostra banca è arrivato da Silvio Pezzotta, presidente del Velo Sommese e anima della corsa.
La classifica della giornata ha visto la vittoria assoluta di Paolo Cecchetto, plurititolato della disciplina, che in 1h06’22” ha vinto sugli avversi Mauro Cratassa, secondo in 1h07’50”, e Giuseppe Galliano terzo all’arrivo (1h07’51”). Cecchetto ha mantenuto anche leadership nella classifica generale di categoria (MH3). Conferme anche nelle altre categorie dove hanno vinto Fabrizio Cornegliani (MH1), Omar Rizzato (MH2), Giuseppe Galliano (MH4) e Caselli Fabrizio (MH5). Anche tra le donne sono arrivate conferme importanti da Luisa Pasini per la categoria WH1, da Roberta Amedeo (WH2), Valentina Rivoira (WH3) e Romina Modena (WH4). La classifca giovani è invece guidata da Alessandro D’Onofrio.