TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
27/04/2015
La Bustese Calcio promossa in serie D
Lo storico traguardo festeggiato domenica 26 aprile con la nostra Bcc

festa bustese72 punti complessivi, ben 10 di distacco sulla seconda classificata; 75 gol fatti e solamente 25 subiti; zero sconfitte e una media di 2,4 punti a partita. Sono i numeri della stagione 2014/15 della Bustese Calcio, quelli che hanno permesso alla squadra di Busto Garolfo di conquistare una storica promozione in Serie D. E per festeggiare il risultato, la Bustese ha voluto al suo fianco la nostra Bcc, storico partner dell’associazione sportiva.
Dopo l’ultima partita di campionato - vinta per 5 a 2 -, nella sera di domenica 26 aprile i colori granata hanno riempito la sala Don Besana della nostra Bcc in occasione della festa che la società sportiva ha voluto organizzare con tutto il team e la tifoseria per celebrare non solamente il primo posto in classifica, ma anche la vittoria della Coppa Italia Lombardia dilettanti conquistata lo scorso dicembre e la finale nella Coppa Italia nazionale dilettanti. «Siamo orgogliosi di vedere la Bustese raggiungere risultati così prestigiosi», ha detto il presidente della nostra Bcc Roberto Scazzosi. «Da sempre la nostra banca sostiene la Bustese perché lo sport è un momento oltre che agonistico, soprattutto educativo».
Nella serata è stata ripercorso la storia della Bustese Calcio: dalla sua fondazione nel 1948 come società a partecipazione popolare ai due campionati e alla Coppa Lombardia vinti nel periodo 1948-1954, fino ad arrivare all’eccellenza nel 2011, lo sviluppo del settore giovanile e la creazione dell’Accademia Bustese nel 2013. «È stata una stagione memorabile», ha esordito il presidente della Bustese Giancarlo Piatti. «Il risultato raggiunto è merito di tutto lo staff, dei giocatori, allenatore ma anche di chi ha continuato a sostenerci coma la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate». L’orgoglio bustese è stato manifestato anche dal sindaco di Busto Garolfo Susanna Biondi, intervenuta con l’assessore allo Sport Stefano Carnevali e dal presidente della Lega Nazionale Dilettanti Felice Belloli.