TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
News
10/10/2016
La nazionale italiana di ciclismo in visita nella nostra BCC
In vista dei campionati mondiali, la filiale di Varese ha aperto le porte alla squadra del ct Davide Cassani

La nostra BCC apre le porte alla nazionale italiana di ciclismo. Lunedì 10 ottobre, la filiale varesina della nostra banca ha ospitato l’intera squadra che, guidata dal ct Davide Cassani, rappresenterà l’Italia ai mondiali 2016 di ciclismo. Una visita «che ci rende orgogliosi», ha affermato il presidente della nostra BCC Roberto Scazzosi, intervenuto a Varese insieme con il vice direttore generale Carlo Crugnola e il responsabile dell’area Mercato Massimo Tufano, oltre il responsabile della filiale Roberto Gentilomo. «Oggi si sancisce uno storico connubio tra una banca locale e una formazione nazionale italiana, segno che l’essere al fianco del territorio non è limitante, anzi è un valore aggiunto. A tutti voi l’augurio di essere una squadra vincente, come vincente è la nostra realtà».
L’iniziativa, organizzata dalla Varese Sport Commission della Camera di Commercio varesina, ha visto la nostra BCC pronta nella risposta. I ciclisti, guidati dal campione varesino Ivan Basso, hanno fatto ingresso nella filiale con le loro biciclette. Sono venuti a trovarci Daniele Bennati, Sonny Colbrelli (recente vincitore della Tre Valli Varesine), Jacopo Guarnieri, Giacomo Nizzolo, Daniel Oss, Manuel Quinziato, Fabio Sabatini, Matteo Trentin, Elia Viviani, Marco Coledan e Filippo Pozzato. Ad accoglierli il sindaco di Varese Davide Galimberti, i rappresentanti della Camera di Commercio Varesina con il presidente Giuseppe Albertini, i componenti della Varese Sport Commission e della SC Alfredo Binda Varese oltre all’altro sponsor della manifestazione OpenjobMetis.
In vista dei Mondiali che si svolgeranno dal 16 ottobre a Doha in Qatar, la tappa varesina è si sicuro buon auspicio per gli atleti della nazionale: l’ultimo titolo iridato fu vinto da un italiano nel 2008 da Alessandro Ballan, quando i mondiali si disputarono proprio a Varese.