TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
07/11/2016
Festa del donatore, Avis Legnano ha premiato i suoi volontari

È stata un grande omaggio al mondo del volontariato la “Festa del donatore 2016” che Avis Legnano ha organizzato domenica 6 novembre al Teatro Galleria di Legnano. Ben 2.775 i donatori della sezione legnanese “Cristina Rossi” che sono stati premiati: dalle otto donazioni fino al superdonatore in attività, Donato Colombo, che ha superato il traguardo delle 150 donazioni. Un diploma di riconoscenza assegnato anche agli 81 donatori a riposo, ossia i volontari che, avendo superato i 65 anni di età, non sono più attivi. Nella festa animata dal comico di Colorato Steve Vogogna, alla quale sono intervenuti anche il presidente nazionale di Avis Vincenzo Saturni e quello provinciale Gianluca Basilari, la nostra Bcc ha voluto tributare il proprio omaggio all’azione condotta dall’Avis legnanese e da tutti i suoi volontari. «È questa una giornata che mette al centro il senso del volontariato; quell’essere volontari che arricchisce questo territorio», ha detto il consigliere della nostra banca Vittorio Pinciroli chiamato sul palco del Teatro Galleria. «La Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate sostiene le eccellenze di questo territorio; da anni è vicina ad Avis per l’importante ruolo che quotidianamente svolge».
Ha agggiunto Roberto Stevanin, presidente della sezione Avis di Legnano “Cristina Rossi”: «La Festa del donatore rappresenta uno dei momenti più significativi della nostra vita associativa. È l’occasione per stringere la mano ai nostri volontari e dire loro grazie, con un piccolo segno di riconoscenza, per la scelta che hanno fatto, quella della cultura del dono. Ed è una scelta di responsabilità perché è determinante essere in buona salute per donare il proprio sangue ad altre persone e a tal fine li sottoponiamo a controlli costanti».
Durante la festa oltre ai volontari con all’attivo più di 50 donazioni, sono saliti sul palco anche i ragazzi dell’associazione Team Down che stanno seguendo il corso di Nordic walking organizzato dall’associazione Polisportiva dilettantistica AviSport: a loro è stata regalata la felpa di Avis.

Al 30 settembre i donatori attivi della sezione Avis Legnano sono 7.467. Gli ex soci (donatori che per motivi di salute o età non possono più effettuare donazioni, ma che partecipano attivamente alla vita associativa) sono 7.124. Complessivamente, quindi, fanno riferimento all’Avis di Legnano 14.651 persone, su una popolazione nel bacino territoriale di competenza di 121.100 abitanti circa. Dalla fondazione al 30 settembre 2016 le donazioni hanno raggiunto il numero di 588.943. Avis Legnano soddisfa completamente il fabbisogno dell’Ospedale di Legnano, e concorre al fabbisogno dell’ospedale Niguarda di Milano operando presso la propria Unità di Raccolta. In Avis Legnano operano, quotidianamente, 24 dipendenti e collaboratori.