TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
15/05/2017
La nostra Bcc al Festival Rinascimentale di Gallarate

Al fianco dell’Università del Melo nella settimana dedicata al Rinascimento

Anche la nostra Bcc ha festeggiato il Rinascimento a Gallarate. Nella giornata clou del Festival rinascimentale che l’Università del Melo ha organizzato a chiusura per trentesimo anno accademico, un posto di prim’ordine è stato riservato alla nostra banca, confermando così la profonda collaborazione che è sorta tra la Bcc e la realtà gallaratese. Sabato 13 maggio, subito dopo la “Gran fiera” che ha visto protagonista il Gruppo di Danze Popolari dell’Università del Melo diretto da Roberta Giacomini con musiche, laboratori per grandi e piccini e degustazioni culinarie e prima dello spettacolo di musiche e danze con l’ensemble internazionale “La Rossignol” di Cremona, il responsabile dell’Area mercato della nostra Bcc Massimo Tufano ha ribadito l’importanza dell’azione svolta dall’Università del Melo per il territorio. Un’azione che ha trovato anche all’interno del tema del festival dei punti in comune con la nostra Bcc. «Con questo festival celebriamo un periodo storico che ha avuto il pregio di attingere dall’antichità per andare a costruire una nuova cultura. Oltre ad averci lasciato in eredità opere di assoluta bellezza, il Rinascimento viene ricordato per aver rappresentato una vera grande rivoluzione culturale. Per poter andare avanti si è partiti dal passato, quindi. È quanto fa la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate proprio quest’anno: in occasione del 120esimo di fondazione si apre al futuro senza dimenticare i valori che le hanno permesso di essere al fianco del territorio per oltre un secolo».
A chiudere il festival, nella serata di sabato, si è svolto il banchetto rinascimentale curato dagli allievi e chef dell’IS Falcone di Gallarate. «Un coinvolgimento importante - ha aggiunto Tufano - non solamente di qualità, ma soprattutto perché dimostra l’attenzione che l’Università del Melo dedica alle nuove generazioni facendo rete con il territorio. Un altro esempio di quanto Bcc e Melo condividano gli stessi valori».