TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
News
03/07/2017
Castellanza, musica e beneficenza: dalla Bcc un aiuto all’associazione Solidarietà Familiare

Sesta edizione di “Opera di Solidarietà” e prima volta a Castellanza. Il 30 giugno raccolti circa 1.000 euro a favore delle persone con disabilità

Ha toccato per la prima volta Castellanza “Opera di solidarietà”, sesta edizione dell’iniziativa che unisce musica e beneficenza sostenuta dalla Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate. Venerdì 30 giugno il coro e orchestra Amadeus si è esibito per raccogliere fondi a sostegno di Solidarietà Familiare, associazione di volontariato che a Castellanza si dedica all’inserimento familiare, sociale e professionale delle persone con disabilità e si prodiga per aiutarne le famiglie. Grazie all’iniziativa della nostra Bcc sono stati raccolti circa 1.000 euro.
Il concerto, realizzato con il supporto del Circolo Culturale e Ricreativo della Bcc e il Comune di Castellanza, si è aperto con il saluto dal membro del consiglio d’amministrazione della Banca Vittorio Pinciroli, oltre che del sindaco di Castellanza Mirella Cerini, che ha sottolineato che la musica è stata un’occasione per dare un contributo tangibile a un’associazione che opera da anni sul territorio: «Un grande gesto di solidarietà che si realizza grazie alla collaborazione con la Banca di Credito Cooperativo di Busto Garolfo, una banca “del territorio” che quest’anno festeggia i 120 anni di storia, da sempre impegnata a contribuire alla crescita della nostra zona».
La serata ha visto una grande partecipazione dei cittadini di Castellanza, giunti per ascoltare il coro e orchestra Amadeus diretti dal maestro Marco Raimondi e il soprano Clelia Croce cimentarsi con una selezione tra i più conosciuti cori e arie tratti dal repertorio lirico e dalle colonne sonore.
In chiusura, il presidente dell’associazione Solidarietà Famigliare Giancarlo Borroni ha ricordato che «La Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, oltre ad aver proposto questo concerto, si è sempre dimostrata vicina all’associazione e ai volontari, sostenendoli con azioni concrete».
L’associazione Solidarietà Famigliare gestisce dal 1991 a Castellanza un Centro Disabili Diurno che attualmente ospita 23 utenti e ha avviato dal 2000 una Comunità Alloggio per disabili adulti che ospita fino a 10 utenti in una struttura ad hoc.

concerto castellanza 2017