TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
11/09/2017
Busto Garolfo e Senise, un’amicizia lunga 40 anni
Si sono svolte le celebrazioni del gemellaggio organizzate dal Gruppo San Rocco con il supporto della nostra Bcc

L’amicizia sincera dà sempre buoni frutti. E così dal gemellaggio tra Busto Garolfo e Senise sono state poste le basi per una nuova unione: quella tra le sezioni Avis di Legnano (di cui il gruppo di Busto Garolfo fa parte) e della cittadina in provincia di Potenza. Dal 7 al 10 settembre Busto Garolfo ha celebrato i 40 anni di gemellaggio con Senise; un traguardo importante suggellato dai quattro giorni di festa che il Gruppo San Rocco ha organizzato con il supporto della nostra Bcc. Il programma si è aperto con l’amichevole calcistica Bustese Milano City - Real Senise (vinta dagli ospiti) e si è concluso con le cerimonie religiose e il pranzo sociale di domenica 10. Nel mezzo, una serie di occasioni di incontri e manifestazioni per permettere alle due comunità di conoscersi ancora meglio e di affinare le possibilità future di collaborazione. «L’importanza di questo gemellaggio è nel suo profondo legame con il territorio», ha ricordato il presidente della nostra Bcc Roberto Scazzosi intervenuto alla partita e alle celebrazioni della domenica. «Rappresenta non solamente la storia che visto intere famiglie senisesi spostarsi a Busto Garolfo fin dagli anni Sessanta, ma soprattutto rappresenta il futuro, grazie alla voglia reciproca di crescita». Infatti dai rispettivi sindaci, Susanna Biondi per Busto Garolfo e Rossella Spagnuolo per Senise, sono arrivati gli inviti a intensificare la collaborazione e gli scambi commerciali per dare concreta attuazione gli input che erano partiti un paio di anni fa in occasione di Expo Milano.
La festa dei 40 anni del gemellaggio è stata soprattutto la festa di una grande amicizia che nasce dalla fede attorno a San Rocco. Infatti alla statua che la famiglia Marcone di Senise donò alla parrocchia di Busto Garolfo 30 anni fa ha fatto seguito l’anno scorso il dono della famiglia Cardani di Busto Garolfo alla parrocchia di Senise. «Sono stati due momenti che hanno rafforzato e rinvigorito la vicinanza delle due comunità; una vicinanza che riscopriamo sempre più viva e sempre più sentita», ha ricordato il presidente del Gruppo San Rocco, Prospero Roseti. «La bella riuscita della festa del quarantesimo è dovuta a quanti vi hanno partecipato, ma anche a chi vi ha collaborato come il Milan Club di Busto Garolfo, il Gruppo di Ricerca Storia, le Acli Bustesi, tutti gli sponsor ma soprattutto la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate che si è dimostrata sempre sensibile. Dei 120 anni che la Bcc festeggia, ben 40 li ha percorsi al fianco del gemellaggio».
Tra musiche e balli folkloristici, piatti della tradizione lombarda e senisese, con il 40esimo del gemellaggio tra Busto Garolfo e Senise sono state poste le basi per un nuovo gemellaggio: il presidente della sezione Avis di Legnano Pierangelo Colavito ha infatti annunciato la volontà di avviare le procedure per ufficializzare l’amicizia con la sezione Avis di Senise, facendo così della donazione di sangue un elemento capace di attraversare tutta Italia.