TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
News
18/12/2017
Varese, la nostra Bcc fa rete con 50 realtà per sostenere Avis

Oltre 500 persone al tradizionale aperitivo benefico organizzato dalla nostra banca per la sezione sovracomunale Medio Varesotto dell’Associazione Volontari Italiani Sangue

Commercianti, artigiani, imprese e professionisti hanno fatto rete a Varese per sostenere il valore del dono di Avis. La nostra Bcc è stata capofila di una cordata che ha raccolta una cinquantina di realtà cittadine per sostenere l’attività della sezione sovracomunale del Medio Varesotto dell’Associazione Volontari Italiani Sangue. Come ormai da tradizione, mercoledì 13 dicembre la nostra banca ha aperto le porte della propria filiale di Varese per lo scambio di auguri natalizi: con l’occasione di un aperitivo, sono stati raccolti una serie di regali che sono stati omaggiati dalle realtà di Varese. Il controvalore dei regali è stato trasformato dalla Bcc in un contributo che è stato consegnato a Vincenzo Saturni del direttivo di Avis Medio Varesotto e già presidente nazionale di Avis, quale segno di quella vicinanza al territorio che da 120 anni contraddistingue l’operato della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate.

«Siamo orgogliosi di poter sostenere una realtà così importante che promuove la donazione di sangue, l’educazione sanitaria dei cittadini e contribuisce alla diffusione della cultura del dono e del volontariato», ha detto il presidente della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate Roberto Scazzosi, intervenuto alla serata insieme con il vicepresidente vicario Ignazio Parrinello, alcuni rappresentanti del consiglio di amministrazione e con il direttore generale dell’istituto di credito Luca Barni. «È il quinto anno che proponiamo questa iniziativa nell’ottica di condividere i nostri valori fondanti con la città di Varese e creare un’occasione di solidarietà. Siamo una banca locale che sulle relazioni con il territorio fonda la sua diversità. Occasioni come queste servono per riaffermare il nostro ruolo e per dimostrare concretamente quanto sia importante oggi agire insieme per poter crescere».

Circa 500 le persone che sono passate dalla filiale di via Veratti, tra loro anche il sindaco di Varese Davide Galimberti, il consigliere regionale Luca Marsico e una rappresentanza dello sport cittadino con il general manager della Pallacanestro Varese Claudio Coldebella. Ad impreziosire la serata, l’intervento del cabarettista Claudio Lauretta “mister voice” che ha intrattenuto gli ospiti con le imitazioni rese famose dalla trasmissione Colorado. Inoltre, per l’occasione è stato dato spazio anche ad Ail che hanno proposto le tradizionali stelle di Natale a sostegno della ricerca scientifica per la cura delle leucemie, dei linfomi e del mieloma.

Le realtà che sono scese in campo con la nostra Bcc sono: Armeria Meschieri - Profumeria Proserpio, C.C.C. Sporchia Srl, Romito Paolo, Cellini Fiori, Corvi Fiorista , Libreria Ubik, Pastificio Mammagiò/Bottega Lombarda, Bar Pasticceria Buosi, Base Blu srl, Figini sas, Via Broggi 5, Stefanel, Frutta e Verdura Roberto Minazzi, Harte snc di Tombolato e Cafà, Albergo ristorante Mariuccia, Bar Dorigo’s, Colombo e Marzoli panetteria, Studio dentistico Radice Antonio, Hotel Ristorante Bologna, Ivano Consoli Gioelli, Lavazza Associati srl, Swarosky - Varese, Max & Co Varese, T.D. Group srl, Gelateria Buosi, Meli Parrucchiera, L’Arte di Ermelin, Menegaldo Nicoletta Salone Parrucchiere, Apollo 11, Cortiletto srl/Bar Broletto, J2f srl, Olivia Key, Dooing si Grandinetti, Bar Lyceum, Gualco Marisa, Max Frattini, Ristorante Pepe Rosa, Bar Cesar, Pro Loco Varese, Salumificio Colombo, Re.De srl, Gianni Spartà, Morandi Tour, Marco B Abbigliamento, Pianezza Paolo srl, Luvì srl, Emmetre spa/Gruppo Fantinato, Rossi Fashion Investiments.

ape di varese