TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
News
16/04/2018
Correre x Legnano, vince la solidarietà

In oltre 1.100 alla manifestazione promossa dal centro sportivo B.Fit. con il supporto della nostra Bcc e la collaborazione di As.P.I. associazione Parkinson Insubria

Ha vinto la solidarietà. Alla seconda edizione della Correre x Legnano, che si è disputata domenica 15 aprile nella città del Carroccio, hanno risposto in oltre 1.100. Se il dato dei partecipanti è rimasto pressoché invariato rispetto all’anno scorso, la manifestazione organizzata dal centro sportivo B.Fit con il patrocinio dei Comune di Legnano e San Vittore Olona e il supporto della nostra Bcc si è arricchita di un importante aspetto sociale: la collaborazione con As.P.I. Legnano. L’Associazione Parkinson Insubria è infatti entrata nel pieno dell’evento caratterizzando le prove sportive con la solidarietà. Tre più uno i percorsi che sono stati proposti: la 21 km, assimilabile ad una mezza maratona; la 10 km che ha preso il nome di Run for Parkinson e la 3 km Family Run dedicata, appunto, a famiglie e ragazzi. In più, la 500 metri attorno al castello di Legnano: una camminata con i malati di Parkinson che ha voluto testimoniare la vicinanza di una comunità e del mondo sportivo a queste persone.

«È stata una bellissima giornata che ci ha permesso di rafforzare il nostro legame con il territorio e confermare il nostro modo diverso di essere banca: vicini alla comunità e pronti a sostenere le iniziative che, come la Correre x Legnano, hanno un valore aggiunto», ha detto Vittorio Pinciroli, componente del CdA delal nostra banca chiamato sul palco al termine della manifestazione insieme con gli organizzatori - il patron del B.Fit Ezio Vinco, Roberto Damiani, Loredana Gimiliano e Alessandro Marcandalli - e il sindaco di Legnano Giambattista Fratus. Soddisfazione è arrivata anche da As.P.I. Legnano, attraverso la sua presidente Rosanna Carnovali, che ha colto l’occasione per festeggiare i 10 anni di presenza e di attività a Legnano accanto alle persone affetta da Parkinson e ai loro familiari.

Per la cronaca, la 21 km è stata vinta da Simone Spessot ha chiuso il percorso col tempo di 1 ora e 17 minuti, mentre tra le donne è giunta prima Cristina Guzzi col tempo di 1 ora 30’17”. Ad aggiudicarsi la Run for Parkinson è stato Mattia Grammatico, che ha coperto i 10 km in poco più di 35 minuti, mentre in campo femminile a giungere prima sul traguardo antistante il castello Visconteo è stata Eugenia Giorgia Vasconi in poco meno di 40 minuti.

LEGNANO6

LEGNANO7

LEGNANO9

LEGNANO13