TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
News
08/10/2018
Una CardaCrucca dei record a Tornavento

Quasi 1.300 partecipanti domenica 7 ottobre alla corsa organizzata da CardAtletica con il sostegno della nostra Bcc

La CardaCrucca dei record. Record di partecipanti e record sui tempi. Con quasi 1.300 iscritti è stata un successo pieno l’edizione numero sei della manifestazione podistica organizzata dalla CardAtletica con il sostegno della nostra Bcc domenica 7 ottobre a Tornavento. Per una mattina, la frazione di Lonate Pozzolo si è trasformata in una grande festa dello sport confermandosi uno degli appuntamenti più attesi per gli appassionati della corsa non solamente per gli aspetti storici che offre, attraversa un territorio particolarmente suggestivo quale via Gaggio, una sorta di museo all’aperto lungo quelle che erano le piste di atterraggio create dai tedeschi durante il secondo conflitto mondiale, ma anche per la gli scenari naturali con il Parco del Ticino e gli arrivi nella spettacolare nella piazzetta di Tornavento, un vero e proprio balcone affacciato sulla Valle del Ticino.

Quattro i percorsi previsti: uno da 270 metri per i bambini, uno da 1.980 metri per i ragazzi e i “classici” da 8 km oppure da 15,3 km. Tutto intorno agli atleti si è mosso l’intero paese. Tanti i presenti per tifare amici e famigliari impegnati nella gara, tanti i curiosi che hanno voluto esserci anche soltanto per godersi il panorama dalla piazzetta in una mattinata di sole. Poco prima delle 12, con tutti gli atleti arrivati al traguardo si sono svolte le premiazioni di rito alle quali è intervenuto il consigliere della nostra Bcc Vittorio Pinciroli.

I vincitori della CardaCrucca 2018 sono stati: per i ragazzi 2009 – 2013, Edoardo Duchini Andrea Muriggi, Jacopo La Loggia, tra i maschi; Marta Durin, Beatrice Casati e Noemi Vergara per la categoria femminile. Ragazzi 2003 – 2008: Lorenzo Ferraro, Alberto Carnieretto e Edoardo Slavazza, per i maschi; Virginia Olivieri Giulia Castello e Maria Boscolo, per la categoria femminile. Percorso corto: Amos Bianchi, Elvio Vinzio e Marco Razionale, i primi tre uomini a tagliare il traguardo; Alice Gattoni, Stefania Moneta e Sara Maschio, le prime tre donne. Il traguardo volante al primo miglio: Emanuele Repetto e Marta Lualdi. Sul percorso lungo Matteo Borgnolo ha chiuso la gara in 50 minuti e 24 secondi, bruciando il record precedente di 52 e 07. Alle supe spalle Emanuele Repetto e Andrea Soffientini (pari tempo), per gli uomini. Prima delle donne è stata Marta Lualdi davanti a Simona Morelli e Cristina Guzzi. Premiate anche le società con il maggior numero di iscritti: Atletica San Marco di Busto Arsizio, Atletica Mezzanese, Atletica Arsaghese, CardAtletica e Team Tre Esse.


cardacrucca_08102018