TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
News
07/01/2019
Dalla BCC Cup a Le Ris: il sogno di Riccardo è diventato realtà

Inaugurato domenica 6 gennaio a Olgiate Olona il ristorante Le Ris destinatario della sfida cestistica organizza dalla nostra banca dove lavorano otto ragazzi con disabilità

I sogni, quando sono coltivati con il cuore e con la mente, danno sempre buoni frutti. E così è stato per la cooperativa Il Volo del Gabbiano che domenica 6 gennaio ha inaugurato a Olgiate Olona il suo “Le Ris - un risotto per un sorriso”. Un ristorante particolare, con una marcia in più: non solamente per il tipo di menù (il riso è l’ingrediente principale e sulla carta ci sono circa 30 tipi diversi di risotti), ma soprattutto per il progetto sociale che contiene con l’inserimento lavorativo di giovani con disabilità.

La nostra Bcc ha conosciuto Il Volo del Gabbiano l’anno scorso. Alla cooperativa era stato destinato l’incasso (raddoppiato dalla nostra banca) della seconda edizione della BCC Cup. Nella sfida tra Pallacanestro Varese e Legnano Basket, la solidarietà aveva vinto dando un sostegno concreto al progetto di due genitori - Giusy e Alessandro Lamperti – che, in collaborazione con lo chef Massimo Vallogini, volevano avviare un ristorante dove il loro figlio Riccardo, appassionato di cucina, potesse lavorare. L’intervento non è andato a vuoto e il progetto si è concretizzato nella struttura di via Matteotti 7.

Domenica 6 gennaio Riccardo ha tagliato il nastro alla presenza del consigliere della nostra Bcc Vittorio Pinciroli, del sindaco di Olgiate Giovanni Montano, dell’ex sindaco Giorgio Volpi e del presidente del Besta di Milano Andrea Gambini, oltre ad un centinaio di invitati, coronando così il suo sogno.

Le particolarità di Lé Ris sono due: il menù, che come dice il nome gira attorno a un ingrediente principe, il riso, e il fatto che «attraverso un percorso formativo appositamente studiato – ha spiegato Giusy Lamperti – nel ristorante lavoreranno otto giovani con disabilità. Un’occasione per avere un futuro lavorativo appagante».

«È bello vedere che con la nostra BCC Cup abbiamo partecipato da dare vita ad un progetto importante», ha ricordato Pinciroli. «Le Ris è l’esempio di come facendo rete un territorio può dare delle risposte significative e delle opportunità a persone con disabilità ad avere un futuro».

Ufficialmente Le Ris apre al pubblico martedì 8 gennaio. Per prenotare un tavolo chiamare il numero 392.710.71.17.

leris

leris