TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
14/05/2010
Obiettivo casa, tre mutui per le famiglie

Tre mutui a tasso agevolato per l'acquisto o la ristrutturazione della prima o della seconda casa. La nostra Bcc ha messo a disposizione delle famiglie dell'Alto Milanese e del Varesotto un plafond complessivo da dieci milioni di euro per tre differenti mutui che offrono la possibilità di scelta tra altrettante tipologie di tassi. "One Stop" è un mutuo a tasso fisso del 4,5%. "Cap Floor" è a tasso variabile (la scelta parte dall'Euribor +1% o dal BCE +1,25%): il cap (cioè il limite massimo di rialzo del tasso) è fissato nel 5,5%, mentre il floor (limite massimo di ribasso dal tasso) è al 2,75%. Infine "Super Cap", che è caratterizzato da un tasso variabile (si può scegliere tra l'Euribor +2% o il BCE +2,25%) che, comunque, in caso di aumento negli anni del parametro di riferimento si bloccherà ad un tasso massimo del 5%.
«Sostenere lo sviluppo sociale del nostro territorio è la nostra missione da oltre 110 anni. E in questo momento in cui la ripresa economica si sta lentamente mettendo in moto abbiamo deciso di scendere in campo con un deciso sostegno per le famiglie che vogliono acquistare o ristrutturare la casa -commenta Luca Barni, direttore generale della nostra Bcc-. L'offerta, valida fino all'esaurimento del plafond messo a disposizione, è senza dubbio tra le migliori presenti sul mercato. E per chi non ha le idee chiare su quale tipologia di mutuo sottoscrivere, nelle nostre filiali sono a disposizione dei consulenti in grado di definire assieme ai clienti quale sia la scelta migliore per ciascuno, che varia in base al reddito e al profilo della famiglia».
Entrando nelle specifiche tecniche, i mutui proposti sono tutti ipotecari; quelli a tasso variabile (Cap Floor e Super Cap) hanno una durata massima di 30 anni, mentre quello a tasso fisso (One Stop) si ferma a 25 anni. La rata di rimborso ha frequenza mensile, l'importo finanziabile è pari all'80% del valore commerciale dell'immobile ed è prevista la copertura assicurativa per la protezione del patrimonio (incendio, furto, rapina, Rc, assistenza fabbricato), la protezione della rata (inabilità temporanea totale, perdita involontaria dell'impiego, ricovero ospedaliero, assistenza alla persona) e la protezione del capitale (gravi malattie, invalidità permanente totale).