TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
16/11/2009
Applausi e bis per Orlando-Peroni agli aperitivi

Con un bis, come ogni concerto in cui il pubblico mostra il suo gradimento più sincero, Enrico Orlando e Giancarlo Peroni hanno chiuso il terzo aperitivo domenica 15 novembre in sala Ratti. Il tandem violino-piano ha scelto la calma assorta e pensierosa della meditazione di Massenet a suggello di un impaginato che si muoveva dai calchi musicali della suite italiana di Stravinsky per immergersi nel mare magnum della sonata opera 94 di Prokofiev, che spaziava dalla sonata di un Debussy autunnale ai guizzi della Tzigane di Ravel. Performance apprezzata dal pubblico cui hanno assistito anche due consiglieri del Cda della nostra Banca, Danila Battaglia e Andrea Rinaldi, entusiasti al termine del concerto e pienamente convinti, non soltanto, dal livello degli esecutori sul palco, ma anche della bontà dell'operazione che la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, da anni sta portando avanti con l'assessorato alla Cultura del Comune di Legnano. Del resto, non può che stupire una risposta tanto entusiasta e partecipe di pubblico a una proposta che non indulge a soluzioni facili. Platea gremita e sempre più convinta; lo zoccolo duro degli aficionado si può scoprire semplicemente sbirciando nel cortile della sala Ratti a partire dalle 10.30. La coda di persone che attende l'apertura della sala per aggiudicarsi le poltrone migliori è la miglior prova di quanto l'appuntamento in musica sia entrato di diritto nelle abitudini culturali del territorio.
Il prossimo appuntamento, il quarto e ultimo della stagione 2009, sarà domenica 22 novembre, sempre alle 11.00 in sala Ratti, con il Cassone Trumpet ensemble.