TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
15/10/2009
Tutti i vincitori del master «Sport & Sports»

Il master "Sport & Sports cicli Varsalona" che ha portato i colori della nostra Bcc in giro per la Lombardia, e non solo, si è concluso sabato 10 ottobre con una festa e le premiazioni dei vincitori del master e dello speciale Trofeo Bcc dedicato alla seconda serie. All'oratorio San Giuseppe di Orago (Va) gli organizzatori, gli atleti e il responsabile della filiale di Cassano Magnago della nostra banca, Alessandro Busti, si sono ritrovati per celebrare una stagione di sport e di amicizia. Perché è stata proprio l'amicizia il valore aggiunto dell'intera stagione di mountain bike che "Sport & Sports" ha promosso. Anche don Giacomo, prete di Orago, l'ha notato. «Che cos'è che vi lega da anni così numerosi e sereni? -ha detto aprendo la serata di festa- La risposta sta nel concetto dell'amicizia! Ecco il segreto del vostro collante. Amicizia e l'attenzione alla persona come valore aggiunto». Quindi le premiazioni: "Sport & Sports" ha consacrato "campioni" Davide Pinato, Davide Fornara, Stefano Zennaro, Luca Finotti, Andrea Ganassi, Carmelo Cerruto, Licio Gelli, Aldo Allegranza, Paolo Pisoni e Silvia Barbero. Quindi i vincitori del Trofeo Bcc: Tatiana Bianchi (Primavera), Andrea Barbotti (Debuttanti), Manuel Calcaterra (Cadetti), Marco Colombo (Juniores), Federico Salari (Senior), Stefano Cavallin (Veterani), Cirillo Tomè (Gentleman), Egidio Grassi (Super A), Francesco Zampini (Super B) e Sabrina Bellati (Donne), premiati dai presidenti provinciali della federazione Udace e dal responsabile di filiale della Bcc, Busti. Un particolare applauso è stato dedicato alla nostra Bcc «una banca locale che ha deciso di scendere al fianco della seconda serie», ha ricordato Carmione Catizzone, tra gli organizzatori del master. Il connubio tra la nostra banca e "Sport & Sports" ha dato buoni frutti, tanto che la buona esperienza di quest'anno potrebbe trovare conferma anche l'anno prossimo. Del resto, il master di mtb è il più lungo e articolato d'Italia da sempre, è un mix ben riuscito di tutte le componenti, dirigenza nazionale compresa. La festa è proseguita in un clima familiare, merito dello sport: uno sport che, non tralasciando un sano agonismo, è riuscito a creare dei saldi rapporti di amicizia. Forte dei successi di quest'anno, il master "Sport & Sports" si sta già preparando al prossimo anno. In occasione del decennale della nascita, saranno messi in campo muovi mezzi diffondere la passione per le mountain bike.