TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
31/10/2008
La Bcc sostiene l’edizione 2008 degli aperitivi in concerto

Al via Aperitivi in concerto, edizione 2008. Il primo appuntamento è per domenica 9 novembre, presso la Sala Ratti, alle ore 11,00, come sempre a ingresso libero. "Noi, della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, vicini al territorio e attenti a valorizzarne le iniziative più meritevoli, agli Aperitivi in concerto abbiamo scelto di esserci", commenta il nostro presidente, Lidio Clementi. "Una scelta, la nostra, che è la conferma di una lunga frequentazione, maturata e rinforzatasi nel corso degli anni, e che spero ancora per molti anni possa continuare".

Alla tradizionale formula, rodata in questo decennio e particolarmente apprezzata dal pubblico, si aggiungono quest'anno elementi di novità, che arricchiscono e accrescono un'iniziativa di grande successo.

Due incontri serali, giovedì 27 novembre e giovedì 4 dicembre, introdurranno all'ascolto consapevole di due capisaldi della letteratura musicale, il quartetto op. 132 di Beethoven e le variazioni Goldberg di Bach, che saranno eseguiti rispettivamente domenica 30 novembre e domenica 7 dicembre.
Giulio Mercati - direttore didattico della scuola di musica Jubilate - curerà la serata su Beethoven e Gorgio Fasciolo, interprete delle variazioni Goldberg, sarà il relatore del secondo incontro.

Altro elemento di novità è costituito dall'ubicazione delle conferenze e di uno dei concerti - quello del 16 novembre - presso la Sala della Musica della scuola di musica Jubilate (istituto Tirinnanzi), che consente di ospitare formazioni più ampie di quelle che possono essere presenti sul palcoscenico del Ratti e porta l'iniziativa in una delle zone di più forte sviluppo della città.

"La scelta di collaborare, per l'organizzazione degli Aperitivi, con l'Associazione Musicale Jubilate e L'orchestra da camera Città di Legnano Franz Joseph Haydn" spiega l'Assessore alle attività culturali Maurizio Cozzi "testimonia la nostra volontà di valorizzare realtà che operano ad alto livello sul territorio. Come sempre, la qualità della proposta è garantita, anche grazie ad esecutori di caratura internazionale."

Partner dell'iniziativa anche quest'anno è la nostra Bcc. Per la banca in conferenza stampa è intervenuto Simone Mantovani (nella foto), responsabile delle relazioni esterne: "Collaboriamo da anni a questa manifestazione, e anche se quest'anno abbiamo concordato con il Comune di spostare altrove il budget su Legnano, non potevamo mancare questo appuntamento. Gli utili che la banca ha dalla città, alla cittadinanza tornano sotto forma di sponsorizzazioni e beneficienze. Aiutateci a crescere, per avere sempre maggiori investimenti su Legnano"