TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
30/06/2008
La Bcc fa giocare 150 atleti di pallacanestro

Dopo una maratona durata 720 minuti, la vittoria è andata alla squadra Bianca che ha superato di misura gli avversari della Rossa. Il punteggio finale è esemplificativo della lunghissima gara: 762 a 758, quasi un punto ogni minuto nella sfida che si è prolungata per mezza giornata. È stata infatti un successo senza precedenti la settima edizione della 12 ore di Basket che è stata organizzata dai giovani della Sangiorgese Basket e del Gruppo Limes. Un gradito ritorno a San Giorgio Su Legnano (Mi) per un appuntamento sportivo che mancava dalle scene cittadine da oltre 10 anni e che è stato realizzato grazie all'instancabile volontà degli organizzatori e al prezioso contributo della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate. Dalle 8 fino alle 20 di sabato 28 giugno, sul campo all'aperto delle scuole elementari in via Vittorio Veneto 54, si sono sfidati quasi 150 atleti di pallacanestro. Dai bambini del minibasketr fino ai genitori, compresi i dirigenti della Sangiorgerse Basket e l'assessore e vicesindaco di San Giorgio, Claudio Rezzonico. Nella particolare "Gara da 3 punti", alla quale hanno preso parte in 64, si è distinto Davide Romanò che si è aggiudicato il primo premio (una tuta sportiva) come miglior realizzatore. Al secondo posto, Davide Nuclich al quale è andato un accappatoio; terzo, Alexander Nebuloni che ha portato a casa un borsone sportivo. Al termine della giornata, che è stata caratterizzata da un sole particolarmente caldo, la soddisfazione degli organizzatori che hanno già preannunciato la volontà di riproporre la manifestazione per il prossimo anno, ma anche l'apprezzamento del presidente della Bcc, Lidio Clementi, che ha ricordato l'importanza dell'attività sportiva nel «promuovere lo spirito di gruppo, la solidarietà ed il confronto».