TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
28/04/2008
Somma Lombardo, il primo Comune «verde»

Si è svolta lunedì 28 aprile, la conferenza stampa di presentazione del protocollo di intesa stipulato tra il Comune di Somma Lombardo e la nostra Bcc per la difesa e la tutela dell'ambiente. Presenti, nella sala consiliare del municipio di piazza Vittorio Veneto, il nostro presidente Lidio Clementi, il sindaco di Somma, Guido Colombo, l'assessore all'ambiente Daniele Marco Consonni e la responsabile del progetto Agenda 21, Rossana Vergani, il nostro direttore commerciale Gianmario Quaglia e il responsabile della filiale di Somma, Maurizio Fortina. Durante la conferenza, che è servita per illustrare i punti salienti del protocollo, il presidente Clementi e il sindaco Colombo hanno apposto la propria firma sul documento che, da oggi, è a disposizione di tutti i residenti di Somma Lombardo. «Si tratta di un accordo realizzato in totale sintonia tra le esigenze della Banca e quelle del territorio -ha detto il primo cittadino di Somma-. Siamo molto orgogliosi di poterci vantare di questo primato: essere un Comune attento alle tematiche ambientali che ha trovato nella Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate un interlocutore affidabile e disponibile». Il documento prevede la promozione e lo sviluppo di sistemi e tecnologie attinenti le energie rinnovabili da parte delle famiglie residenti nel comune di Somma Lombardo, imprese, enti che operano sul territorio attraverso interventi finanziari agevolati offerti dalla nostra Bcc. «Dalla nascita del mutuo verde -ha detto il presidente Clementi- sono passati solamente tre anni. Da allora, la nostra Bcc ha realizzato una serie di prodotti dedicati all'ambiente che trovano naturale compimento in questo protocollo d'intesa. Siamo certi che i cittadini e gli imprenditori di Somma Lombardo sapranno raccogliere questa opportunità per la tutela dell'ambiente, il risparmio energetico e la crescita del nostro territorio».