TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
14/11/2011
Due bis per due fratelli

Reduci da un tour di due settimane in Venezuela, atterrati in Italia due giorni prima per un concerto a Terni; partiti in auto alla volta di Legnano con tanto di foratura per non farsi mancare nulla. Ma nemmeno questo ha fermato il duo Pepicelli, il pianista Angelo e il violoncellista Francesco: sabato sera erano a Legnano, domenica mattina sul palco della sala Ratti per il secondo appuntamento degli Aperitivi in concerto, la rassegna musicale organizzata da Comune di Legnano, Orchestra Città di Legnano con il sostegno della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate. Programma impegnativo, quello presentato in sala Ratti, le prime due sonate op. 102 di van Beethoven, alternate alla Polonnaise brillante di Chopin e alla sonata di Debussy, ma la classe, come l'affiatamento, non sono acqua. Il tour de force non ha fiaccato il duo, che, anzi, si è esibito a grande richiesta senza colpo ferire in due bis, ancora Chopin e Saint Saens. Va così in archivio con un grande successo la prima metà degli aperitivi, che proseguono domenica 20 con la fisarmonica di Gianluca Campi, impegnato in un programma dal titolo "Da Vivaldi a Piazzolla"; scorribanda indiavolata dalle musiche del prete rosso a uno dei numi tutelari del tango attraverso Bach, Paganini, Galliano e D'Arienzo. Si comincia alle 11.00; l'ingresso è libero.