TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
19/04/2012
Diego Trogher nel cda della nostra Bcc

Imprenditore varesotto di 41 anni, Diego Trogher è il consigliere della nostra banca che è stato cooptato in consiglio di amministrazione in seguito alle dimissioni rassegnate da Enzo Papa per l'area di Buguggiate Varese. Socio dal 2009, ha attivato i rapporti con la nostra Bcc da oltre 15 anni, quando ha avviato le attività imprenditoriali. «Ringrazio Papa per gli importanti contributi che ha saputo dare al consiglio di amministrazione», osserva il presidente, Roberto Scazzosi. «Con l'ingresso di Trogher in consiglio di amministrazione, prosegue il cammino di ringiovanimento della nostra Bcc; un cammino che non riguarda solamente la governance della banca, ma anche la compagine sociale». Trogher, sposato e padre di due bambini, opera nell'ambito del facility service e della gestione della depurazione delle acque attraverso una rete di aziende che dà lavoro a un'ottantina di persone tra Buguggiate, Galliate Lombardo e Tradate. «Ringrazio il presidente per l'opportunità che mi ha dato», dice il neo consigliere. «È sicuramente un'esperienza importante che permette di entrare a far parte di un ambito particolare e molto interessante». Trogher ha anche chiaro l'apporto che vorrà dare. «È il contributo di un imprenditore che conosce bene le difficoltà che le aziende vivono sul territorio e l'importanza del ruolo di una banca che a questo territorio si dedica da oltre un secolo». La storia e l'affidabilità hanno un preciso valore per Trogher. «Sono principi che cerco di applicare nella mia attività di imprenditore andando a sostenere e valorizzare i dipendenti storici e cercando di limitare al minimo il turnover: la continuità e l'esperienza pagano sul medio lungo termine».
Il consiglio di amministrazione della nostra Bcc si presenta così composto: Roberto Scazzosi (presidente), Ignazio Parrinello (vice presidente vicario), Mauro Colombo (vice presidente), Giuseppe Barni, Danila Battaglia, Rinaldo Borsa, Cecilia Cardani, Francesco Gatti, Vittorio Pinciroli, Graziano Porta, Mario Pozzi, Andrea Rinaldi e Diego Trogher.