TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
11/01/2012
La Ruota consolida i suoi servizi, la Bcc è al suo fianco

La Bcc conferma il suo appoggio alla Ruota di Parabiago, la cooperativa che gestisce servizi rivolti a minori, disabili e prima infanzia e Casa Mia di Sant'Ilario a Nerviano (nella foto), la comunità socio sanitaria aperta da quasi quattro anni grazie anche al contributo della banca. Tanti i servizi offerti dalla coop presieduta da Fiorella Colombo e nata nel 1987. Nell'ambito minori la Comunità Alloggio Camelot e la comunità diurna il Cerchio Magico, rivolta a bambini con situazioni famigliari fragili alle spalle; a loro è offerto aiuto per lo studio e gli aspetti relazionali, ma la cooperativa si adopera anche per dare supporto alle loro famiglie. Per i bambini autistici o affetti da handicap di natura cognitiva, è attivo il Centro Socio educativo L'Isola che non c'è, servizio che integra la giornata scolastica puntando sullo sviluppo dell'autonomia e di realizzazione personale mediante la valorizzazione delle abilità presenti ed emergenti nel minore. Nell'ambito della disabilità adulta la cooperativa ha all'attivo il Cse "La Bussola", lo Sfa Il Caleidoscopio per giovani adulti e la Comunità Socio Sanitaria Casa mia, che ospita otto persone con disabilità. «Proseguiamo il rapporto con la cooperativa la Ruota -dichiara il presidente Roberto Scazzosi- in nome di una sensibilità comune verso la dimensione sociale e nella consapevolezza di dover cercare le soluzioni più efficaci ai bisogni sempre più complessi e articolati espressi dal territorio».