TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
10/09/2013
Sempre più forte il legame tra Busto Garolfo e Senise
Alla festa del gemellaggio il ringraziamento alla nostra Bcc
Il presidente Scazzosi riceve da Roseti la targa
Il presidente Scazzosi riceve da Roseti la targa

Il presidente Scazzosi alla festa del gemellaggioOccasione per celebrare un sentimento di amicizia, ma anche occasione per trovare nuovi spunti di collaborazione. Dopo la visita a Senise fatta nello scorso mese di agosto, la festa del gemellaggio tra Busto Garolfo e Senise è entrata nel vivo: sabato 7 e domenica 8 settembre al parco comunale di Busto Garolfo la “Sagra di prodotti tipici lucani” ha rafforzato il legame che unisce le due cittadine quasi azzerando gli oltre mille chilometri che le separano. E la nostra Bcc ha voluto esserci, nel segno «della storia di due comunità che è anche la nostra storia di banca», ha ricordato il presidente della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, Roberto Scazzosi presente alla manifestazione insieme al presidente del collegio sindacale Gian Franco Sommaruga e al presidente del CCR Maria Carla Ceriotti. «Questo gemellaggio muove da una condivisione di valori e culture, nello scambio di tradizioni e volontà di crescita: gli stessi temi che come istituto di credito locale promuoviamo, tenendo fede alle nostre radici e alla valorizzazione del territorio». Al presidente della nostra Bcc è stata consegnata una targa in ricordo dell’esperienza che la delegazione di Busto Garolfo ha vissuto a Senise durante i cinque giorni di visita. «Rivolgo un ringraziamento al presidente Roberto Scazzosi e all’intero consiglio di amministrazione della Banca di Credito Cooperativo di Busto Garolfo e Buguggiate, per la disponibilità dimostrata nel condividere eventi sociali e culturali, in modo particolare legati alla visita ai famosi Sassi di Matera», ha detto Prospero Roseti, presidente del gruppo San Rocco per il gemellaggio, associazione che ha organizzato l’intera festa con la collaborazione delle Acli bustesi e del Gruppo di Ricerca Storica di Busto Garolfo. Da Roseti è però arrivato anche l’invito a «dare al gemellaggio uno sbocco economico in occasione dell’esposizione universale Expo Milano 2015, appoggiandosi ad imprese del territorio Bustese, coinvolgendo le aziende turistiche ed enogatronomiche senisesi».
La festa del gemellaggio è stata caratterizzata dalla sagra di prodotti tipici lucani allestita al parco comunale con il gruppo sagre Argento Vivo di Senise che ha preparato una pasta tipica lucana. Nella mattina di domenica 8 settembre nella chiesa parrocchiale è stata celebrata la messa solenne in onore di San Rocco, quindi il pranzo sociale al quale hanno partecipato 150 persone. Alla festa hanno partecipato anche il sindaco Angelo Pirazzini e il parroco don Ambrogio Colombo.