TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
26/09/2013
I bambini dipingono Sant’Alessandro
Primo da destra, il responsabile della sede di Buguggiate della Bcc
Primo da destra, il responsabile della sede di Buguggiate della Bcc
Il dipinto che ha vinto il concorsoC’è anche la firma della nostra Bcc nel “borgo dipinto dai bambini”. Con la seconda edizione del  concorso grafico dedicato alle scuole di Castronno, l’abitato di Sant’Alessandro si candida a caratterizzarsi per i dipinti murali realizzati su disegni fatti dai bambini. Infatti, dopo la riproduzione del disegno che ha vinto la prima edizione del concorso, sabato 21 settembre alla presenza del responsabile della sede di Buguggiate della nostra Bcc, Alessandro Busti, sono stati inaugurati altri due dipinti.
Nella piazza cavalier Giancarlo De Molli si sono ritrovati moltissimi alunni delle scuole primarie Pascoli di Castronno e Marconi di Sant'Alessandro dell'istituto comprensivo De Amicis, il sindaco Luciano Grandi, il dirigente scolastico dell'istituto Claudio Lesica che ha chiamato uno per uno i 24 primi classificati cui sono andati i premi in denaro previsti. Sono stati 304 i disegni in gara, realizzati dagli alunni delle scuole primarie Marconi e Pascoli, il tema assegnato quello della solidarietà. Nicholas Lunardi, nell'anno scolastico 2012-13 alunno di terza B della scuola primaria Pascoli di Castronno, è risultato a giudizio dell'apposita commissione il primo classificato: il suo disegno, che rappresenta un sole giallo con lo sfondo del cielo azzurro e la scritta "Amici per sempre", è stato riprodotto ingrandito come prevedeva il regolamento dall'artista Alessandro Martegani sulla parete esterna del Circolo famigliare di Sant'Alessandro: lo si può vedere nei suoi splendidi colori sulla destra salendo da Castronno a Sant'Alessandro. Il secondo classificato, Costanza Bianchi, quarta A delle Marconi di Sant'Alessandro, è stato invece riprodotto all'interno del circolo stesso, e rappresenta uno splendido prato fiorito. E' prevista anche nei prossimi mesi la riproduzione del disegno terzo classificato, realizzato da Maria Manica Cristal, 5/A di Sant'Alessandro, su una parete già scelta su un lato della piazza della chiesa. «Nei prossimi anni - ha ricordato il professor Lesica - altri bambini con i loro disegni contribuiranno a realizzare proprio di Sant'Alessandro il primo paese d'Italia dipinto dai bambini».
La manifestazione, patrocinata dal Comune di Castronno, è nata da un’idea dei fratelli De Molli, Romeo e Armando (soci della nostra banca), titolari della De Molli Giancarlo Industrie spa di Castronno, ed è stata realizzata anche con la collaborazione della nostra Bcc.