TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

Comunicati stampa

 
Comunicati stampa
26/03/2015
Vuoi conoscere la tua pensione? La BCC raccoglie adesioni fra i soci per regalare la busta arancione
Dopo il buon esito dell’esperimento avviato a febbraio; la BCC di Busto Garolfo e Buguggiate apre alla propria base sociale la seconda tranche di adesioni all’iniziativa “Busta arancione”; da oggi, nella sede e nelle sedici filiali della banca i soci potranno chiedere di ricevere il documento certificato dall’Inps per verificare la propria posizione previdenziale.

La BCC di Busto Garolfo e Buguggiate concede il bis: dopo il successo incontrato dalla prima tornata di consegna della busta arancione, da oggi i soci della banca potranno aderire all’iniziativa in tutti i diciassette sportelli dell’istituto. I primi cento nominativi iscritti riceveranno la Busta arancione, il documento certificato dall’Inps che contiene i contributi versati, il calcolo del diritto e dell’erogazione della pensione e la quantificazione dell’assegno pensionistico.

«Come banca siamo orientati a offrire servizi sempre più qualificati e puntuali –spiega il presidente Roberto Scazzosi–, per questo, registrata l’ottima accoglienza dell’iniziativa “busta arancione”, abbiamo pensato di farne omaggio ad altri cento soci interessati a conoscere la propria posizione previdenziale. La nostra BCC crede e si adopera per fare educazione finanziaria e l’ambito pensionistico, date le grandi novità che l’hanno investito con l’avvento del sistema contributivo, diventa fondamentale per pianificare il futuro».

L’iniziativa “busta arancione” ha visto la consegna dei primi documenti fra febbraio e marzo a cento soci, indicativamente fra quelli nella fascia d’età 40-55 anni, soggetti con un percorso lavorativo già significativo alle spalle, ma ancora in tempo a intervenire sulla propria situazione previdenziale.

busta arancione 3