TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

Comunicati stampa

 
Comunicati stampa
25/10/2016
Busto Garolfo, giovedì 27 ottobre si parla di “Prevenzione al femminile”

In sala Don Besana l’incontro su “stili di vita, fertilità e tumore al seno” organizzato dalla Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, CCR, Bcc Insieme Mutua e LILT di Legnano

La prevenzione non è un elenco di mere prescrizioni da eseguire, ma un insieme di buone abitudini da vivere ogni giorno. È con questa convinzione che la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, il Circolo Culturale e Ricreativo della banca e Bcc Insieme Mutua in collaborazione con la LILT delegazione di Legnano organizzano nella serata di giovedì 27 ottobre a Busto Garolfo l’incontro dal titolo “Prevenzione al femminile: stili di vita, fertilità e tumore al seno”. L’iniziativa si inserisce nell’ambito dell’Ottobre Rosa promosso dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.

«Proseguiamo nella collaborazione con la LILT di Legnano, seguendo il solco di quella crescente attenzione che abbiamo voluto dare al tema della prevenzione», precisa il presidente della Bcc Roberto Scazzosi. «La salute è un tema che ci è particolarmente a cuore. Ed è con questa convinzione che abbiamo dato vita a Bcc Insieme Mutua, la nostra società di mutuo soccorso che si occupa dell’erogazione di prestazioni sanitarie».

Nell’auditorium Don Besana di via Manzoni la prevenzione sarà affrontata in due diverse declinazioni: Antonella Ferzi, specialista dell’Oncologia medica dell’ospedale di Legnano parlerà di “Stili di vita e tumore della mammella”, illustrando come le scelte che facciamo ogni giorno, da cosa mettere in tavola a come ci comportiamo, possono influire sulla malattia. Marina Pericoli, ginecologa responsabile del centro di PMA Due Più di Legnano, applicherà invece il tema della prevenzione nell’ambito della fertilità femminile. Nel suo intervento, dal titolo “La fertilità nella vita delle donne”, il medico affronterà le diverse accortezze da adottare per preservare la capacità riproduttiva. Il coordinamento della serata è affidato a Anna Daverio, responsabile LILT della delegazione di Legnano.

L’incontro ha inizio alle 21, la partecipazione è libera.