TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
Comunicati CCR
15/04/2016
Torino, dal Museo Egizio alla Mole Antonelliana
Sabato 14 maggio visita al capoluogo piemontese. Iscrizioni entro il 28 aprile

Dagli antichi egizi alla fine dell’Ottocento. È quasi un viaggio nel tempo l’uscita che il Circolo Culturale e Ricreativo della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate propone per la giornata di sabato 14 maggio. Meta è la città di Torino, già capitale d’Italia e custode di uno dei musei più importanti al mondo. Il programma prevede la visita guidata al museo Egizio in mattinata e, dopo il pranzo, una passeggiata nel centro storico della città per ammirare da vicino i principali monumenti.
Il museo Egizio di Torino è considerato uno dei contenitori museali di reperti egizi più importanti a livello mondiale, e addirittura il più fornito dopo quello del Cairo. Sono esposti più di 30mila oggetti tra papiri, stele, sarcofagi, mummie, amuleti ed oggetti vari che coprono un periodo storico lunghissimo e che ne fanno uno dei siti storici più frequentati d’Italia. La visita di due ore sarà guidata da egittologi per apprendere fino in fondo le testimonianze che sono conservate nel museo.
Dopo il pranzo in un ristorante, nel pomeriggio, è prevista una visita guidata della città di Torino: partendo da piazza Castello, cuore politico ed amministrativo della città, si visiterà a piedi il centro storico con Palazzo Madama e Palazzo Reale fino alla chiesa di San Lorenzo. In seguito, via Roma: primo nucleo dell’ampliamento della città verso sud, oggi elegante via dello shopping. Si proseguirà in piazza San Carlo: il “salotto” di Torino, elegante e ricca di caffè storici. Si continuerà per piazza Carlo Alberto dove si potrà ammirare la seconda facciata di Palazzo Carignano realizzata in stile eclettico a fine Ottocento e la Biblioteca Nazionale; quindi via Po, con le sue facciate uniformi ed i portici che proteggono la passeggiata fino al fiume. Infine la Mole Antonelliana: edificio simbolo della città, deve il suo nome al geniale architetto Alessandro Antonelli che l’ha progettata. Il rientro in bus è previsto in serata.

Ritrovo dei partecipanti
ore 06.15 davanti alla sede della Banca BCC di Buguggiate
ore 06,45 davanti alla sede della Banca BCC di Busto Garolfo

Quote di partecipazione:
Soci e aggregati CCR: 85 euro
Non soci: 90 euro

Iscrizioni entro il 28 aprile 2016 compilando l’apposito modulo. Posti disponibili: 50. Alla chiusura delle prenotazioni, nell’accettazione della domanda avranno priorità i soci CCR

Per informazioni, prenotazioni e conferme, è possibile rivolgersi ogni giovedì dalle 21 alle 22 alla sede del CCR in via Busto Arsizio 23, Sala Don Besana, a Busto Garolfo (tel/fax 0331 560211 - email: ccrbustobuguggiate@alice.it).