TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
Comunicati CCR
06/03/2017
Passione Burraco, Zella e Giustolisi vincono il torneo
Sempre affollate le sere che il CCR della nostra banca ha dedicato al famoso gioco a carte

È ormai febbre da Burraco. Il gioco a carte che il Circolo Culturale e Ricreativo della nostra Bcc ha lanciato l’anno scorso sta richiamando sempre più appassionati. I primi quattro appuntamenti organizzati tra gennaio e febbraio sono stati raddoppiati per arrivare fino al mese di marzo. E tutte le serate hanno registrato una quarantina di persone sedute ai tavoli allestiti nell’atrio della sala Don Besana della nostra banca. Così, dalla passione comune per il gioco è nato un nuovo torneo di Burraco che è stato vinto dalla coppia Tino Zella e Rosanna Giustolisi che ha battuto in finale la coppia composta da Carla Fassi e Anna Pastori. Terminati i giovedì del Burraco e terminato il torneo, per gli appassionati del gioco a carte l’appuntamento è per la prossima estate. Ai primi di luglio il Burraco tornerà ad essere protagonista delle serate del CCR.
Per chi ancora non lo conoscesse, il Burraco è un gioco a carte che proviene dall’America Latina e ha trovato in Italia una grandissima diffusione. La passione è partita dalle regioni del Sud intorno agli anno Ottanta per arrivare oggi a coinvolgere l’intero stivale. Simile alla Canasta, il Burraco ha come scopo quello di calare gruppi di carte dello stesso seme e valore sequenziale (chiamate “sequenze”), oppure stesso valore e seme diverso (chiamate “combinazioni”), fino al raggiungimento di 7 o più carte chiamate “Burrachi”.