TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
Comunicati CCR
04/10/2017
La mostra “A ricordo della vecchia Lira” con tutte le emissioni dal 1946 al 2001
Per i 120 della nostra Bcc nell’atrio dell’auditorium Don Besana in esposizione anche la moneta più grande del mondo

La storia della Lira in una mostra. Per festeggiare i 120 anni della nostra Bcc, il Circolo Culturale e Ricreativo della nostra banca ha voluto allestire la mostra “A ricordo della vecchia Lira”, più che un amarcord, la volontà di ripercorrere la storia del ostro istituto attraverso la monete e banconote che si sono susseguite. Nell’atrio dell’auditorium Don Besana, vengono esposte tutte le valute emesse dalla Repubblica Italiana dal 1946 al 2001. Si tratta di una cinquantina di monete e altrettante banconote provenienti da una collezione privata. In più alcune monete di fine 800, proprio quelle che erano vigenti quando la nostra banca fu fondata. Non certo ultima, una curiosità: la moneta più grande del mondo. Si tratta del cosiddetto Kookaburra che prende il nome da un caratteristico uccello australiano e ha un valore facciale di 30 dollari australiani. Realizzata in argento puro, ha 12 cm di diametro ed è alta circa 2, per un peso di 1 kg. La moneta è stata emessa nel 1997.
L’esposizione è aperta da giovedì 5 a sabato 7 ottobre dalle 21 alle 23; domenica 8 ottobre dalle 11 alle 18.