TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
Comunicati CCR
22/01/2018
Sabato 3 febbraio, il “Mondo fuggevole” di Toulouse Lautrec

Visita alla mostra monografica allestita a Palazzo Reale (Milano); a seguire cena in agriturismo. Iscrizioni entro il 30 gennaio

È dedicata al “Mondo fuggevole” di Henri de Toulouse Lautrec la tradizionale uscita milanese di gennaio. Il Circolo Culturale e Ricreativo della nostra Bcc organizza per sabato 3 febbraio la visita alla grande monografica allestita a Palazzo Reale che evidenzia l’intero percorso artistico e i tratti di straordinaria modernità di Toulouse Lautrec che, anche se di origine aristocratica è stato testimone della Parigi dei bassifondi e delle case chiuse. Curata da Danièle Devynck (direttrice del Museo Toulouse-Lautrec di Albi) e Claudia Beltramo Ceppi Zevi, la mostra presenta oltre 250 opere dell’artista, con ben 35 dipinti, oltre a litografie, acqueforti e affiches, provenienti dal Musée Toulouse-Lautrec di Albi e da importanti musei e collezioni internazionali come la Tate Modern di Londra, la National Gallery of Art di Washington, il Museum of Fine Arts di Houston, il MASP (Museu de Arte di San Paolo), e la BNF di Parigi, e da diverse storiche collezioni private.

Nelle sale di Palazzo Reale è possibile ammirare eccezionalmente la serie completa di tutti i 22 manifesti realizzati da Toulouse-Lautrec, accompagnati da studi e bozzetti preparatori dell’artista “maledetto”: straordinari ritratti dei personaggi e del mondo dei locali notturni di Montmartre, dal Moulin de La Galette al Divan Japonais, dalla celebre Goulue a Jane Avril.

Toulouse-Lautrec conobbe fin dalla gioventù l’arte e la cultura giapponese. Il percorso della mostra ospita dunque anche alcune rare e preziose stampe, certamente note a Toulouse-Lautrec, di maestri giapponesi, fra le quali la serie completa della Maison verte di Utamaro che raffigura l’ambiente dei postriboli, con tutto l’universo di uomini e di donne che li abitavano.

Al termine della visita, la cena all’agriturismo “Cascina Rosio” di Albairate. Le iscrizioni sono aperte fino al 30 gennaio o fino al raggiungimento dei 50 posti disponibili.

Programma:

ore 13.15: ritrovo dei partecipanti alla sede BCC di Buguggiate

ore 13.45: ritrovo dei partecipanti alla sede BCC di Busto Garofo

Arrivo a Milano, Palazzo Reale e visita con audioguida della Mostra “Toulouse Lautrec : Il mondo fuggevole”.

Al termine della mostra tempo libero a disposizione e trasferimento per la cena ad Albairate - agriturismo “Cascina Rosio”. Rientro in bus in serata.

Quota di partecipazione:

Soci CCR: 65 euro

Soci e cliente BCC: 70 euro

Iscrizioni entro il 30 gennaio 2018 compilando l’apposito modulo (Clicca Qui), fino ad esaurimento dei 50 posti disponibili.

Per informazioni, prenotazioni e conferme, è possibile rivolgersi ogni giovedì dalle 21 alle 22 alla sede del CCR in via Busto Arsizio 23, Sala Don Besana, a Busto Garolfo (cellulare 333.3402169 - email: ccrbustobuguggiate@alice.it).