TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
Comunicati CCR
11/06/2018
Il Capodanno in Birmania

Dal 29 dicembre all’8 gennaio 2019 tour alla scoperta delle vere radici dell’Asia. Iscrizioni entro il 15 luglio

Stando a quanto dicono gli amanti della storia dell’estremo Est, per scoprire le vere radici dell’Asia c’è un solo posto dove andare: il Myanmar. Quella che era la vecchia Birmania - che nel 1988 ha cambiato nome per scrollarsi di dosso gli ultimi residui del periodo coloniale - è la meta che il Circolo Culturale e Ricreativo della nostra Bcc ha scelto per il capodanno 2019, con un viaggio dal 29 dicembre 2018 all’8 gennaio 2019. Un Paese estremamente affascinate, ma non semplice per cultura, tradizioni, storia e governo. La cultura indigena dominante, la Bamar, impone che in qualsiasi villaggio birmano tradizionale, il monastero sia il centro della vita culturale della comunità e i monaci siano venerati anche dai laici. Un Paese dove in un certo senso il tempo si è fermato, e questo permette di presentare un pezzo d’Asia rimasto quasi incontaminato, con scenari rurali di altri tempi e un’ospitalità pura e disinteressata della gente.

Il tour, che prevede tre voli interni, va a toccare tutte le principali città e i monumenti di interesse della Birmania. Come prima tappa c’è la visita a Yangon dove si trova la straordinaria Pagoda Shwedagon, vero cuore spirituale del Paese, costruita dai Mon in un periodo compreso tra il VI e X secolo. Il primo trasferimento è per andare nella zona di Bagan, la luminosa capitale del primo impero birmano tra il IX ed il XII secolo dove gli imperatori edificarono migliaia di templi, pagode e monasteri, facendone il faro della civiltà birmana ed uno dei luoghi più celebri e spettacolari del sud-est asiatico. Quindi, la visita a Mandalay, capitale dell’ultima monarchia birmana. Il secondo spostamento interno porterà a Heho, nello stato dello Shan, confinante con la Cina e famoso per i suoi scenari naturali. Prima di fare rientro in Italia, ancora tappa a Yangon per ammirare il Buddha sdraiato alla Pagoda di Chaukhtatgyi, la Sule Pagoda ed il mercato di Bogyoke.

Qui il programma completo.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE:

soci e aggregati CCR: 3.180 euro

soci e clienti BCC: 3.250 euro

supplemento singola: 380 euro

assicurazione annullamento: 60 euro

Iscrizioni entro il 15 luglio 2018 compilando l’apposito modulo, fino ad esaurimento dei 30 posti disponibili. Per informazioni, prenotazioni e conferme, è possibile rivolgersi ogni giovedì dalle 21 alle 22 alla sede del CCR in via Busto Arsizio 23, Sala Don Besana, a Busto Garolfo (cellulare 333.3402169 - email: ccrbustobuguggiate@alice.it).