TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
Comunicati CCR
03/09/2018
Solidarietà e territorio, il CCR riparte dalla cena sociale

Oltre un’ottantina di partecipanti al tradizionale appuntamento di giovedì 30 agosto

La festa popolare di Olcella ha ospitato come ormai da tradizione la consueta cena sociale del Circolo Culturale e Ricreativo della nostra Bcc. Nell’area feste di via Po della frazione di Busto Garolfo, giovedì 30 agosto, oltre un’ottantina di soci e simpatizzanti del CCR si sono dati appuntamento per ribadire la volontà di stare insieme e trasmettere i valori di mutualità, cooperazione e vicinanza al territorio che sono caratteristici della nostra banca. Con loro sono intervenuti anche Danila Battaglia e Vittorio Pinciroli, componenti del consiglio di amministrazione della Bcc, che con la loro presenza hanno riconfermato la vicinanza e il sostegno della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate all’azione che il CCR porta avanti quotidianamente attraverso progetti sociali e iniziative di carattere culturale. Alla cena sono intervenuti anche Sergio Fava e Anna Daverio della sezione legnanese della LILT - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - e don Ambrogio Colombo parroco dell’Unità pastorale di Busto Garolfo e Olcella ad ulteriore conferma del profondo legame che unisce la nostra banca e il Circolo Culturale e Ricreativo con il territorio circostante.

Il contesto è stato particolarmente significativo. Infatti la festa popolare di Olcella - che si chiude lunedì 3 settembre con il tradizionale spettacolo di fuochi d’artificio - quest’anno ha voluto riconfermare l’attenzione verso la solidarietà dedicando una giornata al sostegno del progetto “Solidarietà per il lavoro” e devolvendo gli incassi della manifestazione al restauro del crocifisso ligneo della chiesa di Santa Gertrude a Olcella che fu donato 85 anni fa dal beato cardinal Ildefonso Schuster quando consacrò la chiesa.

CENA SOCIALE CCR 1