TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
16/05/2012
Chiaravalle della Colomba, l'infiorata in abbazia

È una tradizione secolare quella che vede la realizzazione di un tappeto fatto con petali di fiori all'interno dell'abbazia cistercense di Chiaravalle della Colomba, ad Alesno (Piacenza). Uno spettacolo messo in scena solamente in occasione della festa del Corpus Domini che il Circolo Culturale e Ricreativo vuole quest'anno proporre anche ai suoi iscritti. Domenica 10 giugno è infatti in programma un'uscita con destinazione Alseno per ammirare la famosa infiorata che viene realizzata dai monaci cistercensi con l'aiuto dei giovani del posto.
L'infiorata dell'abbazia cistercense di Chiaravalle della Colomba è una tradizione che si perpetua fin dal XIII secolo, quando papa Urbano IV, per intercessione di santa Giuliana da Liegi, anch'ella monaca cistercense, introdusse nella Chiesa la festa del "Corpus Domini". La festa venne solennizzata con l'istituzione della tradizionale processione, preceduta dallo spargimento di petali di fiori (la cosiddetta Infiorata). Prendendo spunto da questo avvenimento e considerando che tutti questi petali finivano calpestati e sparsi al vento nel giro di poche ore, i monaci cistercensi pensarono di "dare più consistenza" a questa cerimonia "bella ma effimera" con la realizzazione di un tappeto fiorito lungo le navate delle loro maestose abbazie.
Dopo il pranzo, previsto in un ristorante della zona, è previsto lo spostamento a Fontanellato (in provincia di Parma). Comune Bandiera arancione del Touring Club Italiano, Fontanellato ha come suo simbolo la Rocca Sanvitale, un'imponente fortezza eretta nel XIV secolo su un preesistente edificio del XII secolo. Sottoposta a numerosi restauri, nel corso dei secoli è stata trasformata da fortezza difensiva a residenza dei nobili conti Sanvitale che l'hanno poi abitata per circa sei secoli. Ha pianta quadrata con muri merlati e quattro torri angolari ed è tutt'oggi circondata da un ampio fossato alimentato un tempo dall'acqua prodotta da una risorgiva. Nel 1948 l'ultimo conte cedette la Rocca con i suoi arredi al Comune, che ha provveduto successivamente a trasformarla in museo.

Programma:
Ore 7.30: partenza dalla sede della Bcc di Buguggiate
Ore 8.00: partenza dalla sede della Bcc di Busto Garolfo
Arrivo a Alseno con autobus GT e visita dell'abbazia cistercense di Chiaravalle della Colomba per ammirare lo stupendo tappeto fiorito, meglio noto come "Infiorata"
Pranzo in ristorante
Nel pomeriggio visita della Rocca Sanvitale di Fontanellato
Rientro previsto in tarda serata.

Quota di partecipazione:
Soci CCR e aggregati: 55 euro
Soci BCC e clienti: 60 euro

Iscrizioni entro il 5 giugno 2012 compilando l'apposito modulo, fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Per informazioni, prenotazioni e conferme, è possibile rivolgersi ogni giovedì dalle 21 alle 22 alla sede del CCR in via Busto Arsizio 23, Sala Don Besana, a Busto Garolfo (tel/fax 0331.560211 - cellulare 333.3402169 - email: ccrbustobuguggiate@alice.it).