TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
18/07/2011
Orta e l'isola di San Giulio

È ritenuto il più romantico dei laghi italiani; uno specchio d'acqua di grande fascino e di grande storia. Il lago d'Orta è la destinazione della gita che il Circolo Culturale e Ricreativo della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate ha organizzato per sabato 6 agosto. Un pomeriggio dedicato alla scoperta di questo lago di cui Balzac ha scritto: «Un delizioso piccolo lago ai piedi del Rosa, un'isola ben situata sull'acque calmissime, civettuola e semplice, (...). Il mondo che il viaggiatore ha conosciuto si ritrova in piccolo modesto e puro: il suo animo ristorato l'invita a rimanere là, perché un poetico e melodioso fascino l'attornia, con tutte le sue armonie e risveglia inconsuete idee....è quello, il lago, ad un tempo un chiostro e la vita...».
Il programma prevede l'imbarco al porto di San Filiberto, in località Proprio nel comune di Pella. Da qui si raggiungerà Orta, un vero gioiello che si affaccia sul lago. Accompagnati da una guida, si potrà visitare, accompagnati da una guida, la cittadina che offre diversi spunti di interesse: con un centro storico caratterizzato da viuzze strette e molto pittoresche, presenta piazza Motta, vero e proprio salotto affacciato sul lago, sulla quale si affaccia il broletto o Palazzo della Comunità della Riviera di San Giulio, risalente al 1582, costituito da un portico al piano terra, usato per il mercato, ed una sala riunioni al primo piano. Di fronte al broletto, una salita denominata interamente pavimentata in sassi porta alla chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta, costruita nel 1485 e ricostruita nella seconda metà del XVIII secolo. Al termine, si riprenderà il lago per raggiungere l'isola di San Giulio dove si trovano l'ex seminario, costruito nel 1844 sulle rovine del castello, che ospita il convento di suore benedettine di clausura Monastero Mater Ecclesiae e la Basilica di San Giulio, il più importante monumento romanico del novarese. Sull'isola è prevista la cena al ristorante San Giulio.

Quota di partecipazione:
soci CCR e aggregati: 55 euro
soci BCC e clienti: 60 euro

Iscrizioni entro il 28 luglio 2011 compilando l'apposito modulo, fino ad esaurimento dei 50 posti disponibili.

Per informazioni, prenotazioni e conferme, è possibile rivolgersi ogni giovedì dalle 21 alle 22 alla sede del CCR in via Busto Arsizio 23, Sala Don Besana, a Busto Garolfo (tel/fax 0331 560211 - email: ccrbustobuguggiate@alice.it).