TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
14/03/2011
Giovedì 17 marzo, concerto per l'Unità d'Italia

In occasione della festa per l'Unità d'Italia di giovedì 17 marzo 2011, il Circolo Culturale e Ricreativo della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate ha organizzato un concerto per commemorare l'importante "compleanno" della nostra nazione. Per i 150 anni dell'unità 'Italia infatti, il Ccr ha voluto organizzare un appuntamento in musica; momento per ricordare le radici italiane, ma anche per rivivere con le sette note l'atmosfera di quel periodo.
Nell'auditorium Don Besana di Busto Garolfo, il Corpo musicale Santa Cecilia diretto dal maestro Fulvio Clementi eseguirà alcuni tra i principali brani di quel periodo. Infatti, data la ricorrenza, il filo conduttore sarà l'Unità d'Italia. Saranno le musiche del periodo risorgimentale il cuore del concerto, a partire dall'inno nazionale, più esattamente il "Canto degli Italiani", con testo composto da Goffredo Mameli e la musica di Michele Novaro, e dal "Va' pensiero", il coro più noto del Nabucco verdiano. Il 2011 è anno di anniversari anche per il Corpo Musicale Santa Cecilia di Busto Garolfo, che festeggia ben sessanta primavere. La formazione diretta da Fulvio Clementi, infatti, nacque formalmente nel 1951, per la fusione di due bande, ma la sua origine risale a circa un secolo prima. Esattamente quell'epoca ricca di fermenti che condussero all'unità nazionale.
Inizio alle 21, ingresso libero.