TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
21/02/2011
Alla Scala con la LILT

Il Circolo Culturale e Ricreativo della BCC di Busto Garolfo e Buguggiate ha aderito anche quest'anno all'iniziativa della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - LILT. Mercoledì 9 marzo, alla vigilia della settimana nazionale per la prevenzione oncologica (in programma dal 13 al 21 marzo) propone la partecipazione al tradizionale concerto al Teatro alla Scala di Milano. Giunto alla XXI edizione, l'appuntamento di quest'anno vedrà protagonisti l'Orchestra della Filarmonica della Scala diretta dal Maestro Vladimir Fedoseyev, affiancato dal solista al violoncello Enrico Dindo, che ha già suonato nel 1998 in occasione del 50° anniversario della LILT.
La Filarmonica della Scala è stata fondata da Claudio Abbado insieme ai musicisti scaligeri nel 1982. Famosi musicisti si sono alternati alla sua guida, fra cui Riccardo Muti per quasi vent'anni. L'attuale stagione vede sul podio Valery Gergiev. Il Maestro Vladimir Fedoseyev, dopo aver diretto l'Orchestra Filarmonica di Leningrado,sua città natale, l'Orchestra della Radio di Mosca e i Wiener Symphoniker, ha diretto negli ultimi anni le migliori orchestre a livello internazionale. Dal gennaio 2009 è stato invitato quale Direttore Principale dell'Orchestra Verdi di Milano.
Enrico Dindo, nato in una famiglia di musicisti, comincia già a sei anni a studiare il violoncello. Primo violoncello solista nell'Orchestra del Teatro alla Scala dal 1987 al 1998, si esibisce in molti Paesi con orchestre prestigiose. Ha fondato l'orchestra da camera "I Solisti di Pavia" di cui è direttore musicale ed è Direttore Stabile dell'Orchestra Sinfonica di Sanremo. Il violoncello usato da Dindo è un Pietro Giacomo Rogeri (ex Piatti) del 1717 della Fondazione Pro Canale.

Filarmonica della Scala
Direttore: Valdimir Fedoseyev
Violoncello: Enrico Dindo


Programma
Ouverture - R. Wagner
Die Meistersinger von Nurmberg

I parte - R. Schumann
Concerto per violoncello ed orchestra
In La minore, op. 129

II parte - P.I. Cajkovskkij
Sinfonia n. 5

Costo dei biglietti:
poltrona 100 euro
Palco terzo ordine 70 euro
Palco quarto ordine 50 euro
Prima galleria 35 euro
Seconda galleria 30 euro

Iscrizioni entro il 1 marzo 2011 compilando l'apposito modulo.

Per informazioni, prenotazioni e conferme, è possibile rivolgersi ogni giovedì dalle 21 alle 22 alla sede del CCR in via Busto Arsizio 23, Sala Don Besana, a Busto Garolfo (tel/fax 0331 560211 - email: ccrbustobuguggiate@alice.it).