TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
Comunicati CCR
21/01/2020
Il confronto tra Canova e Thorvaldsen, a Milano domenica 9 febbraio

Un pomeriggio dedicato alla visita della mostra allestita alle Gallerie d’Italia con aperitivo al Milano Cafè

Una mostra all’insegna della bellezza antica tradotta dallo spirito neoclassico di due grandissimi scultori. Per il classico appuntamento milanese di inizio anno, il Circolo Culturale e Ricreativo della nostra Bcc propone domenica 9 febbraio la visita guidata alla mostra “Canova - Thorvaldsen. La nascita della scultura moderna” allestita alle Galleria d’Italia di piazza Scala. Un pomeriggio per ammirare 160 opere del veneto Antonio Canova e del danese Bertel Thorvaldsen; l’uno definito il “Fidia” redivivo, l’altro più accademico e severo nell’approccio alla classicità.

La mostra rappresenta un unicum perché per la prima volta le opere dei due scultori vengono proposte in un confronto. I due artisti a Roma ebbero i loro ateliers, furono rivali, si sfidarono sui grandi temi universali della vita, della brevità della giovinezza, dell’incanto della bellezza, delle lusinghe e delle delusioni dell’amore, gareggiando fra loro nel voler arrivare alla perfezione ideale del mondo classico e, perché no, nella volontà di superare gli Antichi. Scolpirono opere immortali, ammirate e desiderate: le Grazie, Amore e Psiche, Venere, Ebe … capolavori oggi presenti nei più importanti musei del mondo. L’evento è infatti reso possibile grazie alla collaborazione con il Thorvaldsens Museum di Copenaghen e l’Ermitage di San Pietroburgo, oltre che da prestiti provenienti dal Vaticano, dagli Uffizi, dal Paul Getty Museum di Los Angeles, dal Prado, dall’Ambrosiana e da Brera, dal Metropolitan Museum di New York, dalla Gipsoteca Antonio Canova di Possagno.

Al termine della visita, verso le 18.30 è previsto l’aperitivo presso il locale “Milano Cafè”. La partenza da Milano per il rientro è in programma verso le 20.30.