TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
News
27/06/2016
Legnano, il 3 luglio torna Opera di Solidarietà
Torna a Legnano “Opera di Solidarietà”, quinta edizione dell’iniziativa musicale a sostegno di un progetto solidaristico. Domenica 3 luglio alle 21, nel cortile di Palazzo Malinverni (piazza San Magno 9), il Comune di Legnano e la nostra Bcc, con il supporto del Circolo Culturale e Ricreativo della banca, organizzano un concerto con lo scopo di raccogliere fondi in sostegno dell’associazione di promozione  sociale “Al Centro” di Legnano. L’orchestra e il coro Amadeus diretti dal maestro Marco Raimondi, con le voci soliste Ilaria Torciani (soprano) e Davide Rocca (baritono), saranno gli esecutori di una selezione tra le più conosciute ouverture, cori e arie d’opera.
«La musica offre grandi occasioni di incontro; così una serata può trasformarsi in un grande gesto di solidarietà - dichiara Roberto Scazzosi, presidente della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate -. Quest’anno abbiamo voluto essere al fianco di una nuova realtà come quella dell’associazione Al Centro che si è affacciata sul Legnanese da pochi mesi muovendosi in sostegno delle persone senza lavoro». Lo scopo dell’associazione Al Centro è quello di sostenere e aiutare i disoccupati in una ricerca attiva del lavoro. «Alle persone che ci vengono segnalate dai centri di ascolto della Caritas decanale vogliamo dare l’opportunità di sentirsi ancora attivi nel mondo del lavoro», spiega Giorgio Molla coordinatore dell’associazione. «Dopo un primo colloquio per comprendere esperienze, abilità e desideri delle persone, agiamo sul passaparola al fine di rispondere a dei bisogni come possono essere quelli di un trasloco, pulizie o piccoli interventi. Di fatto l’associazione fa da facilitatore tra l’offerta e la richiesta di lavoro, dando supporto operativo e sotto il profilo burocratico. Inoltre, da sgomberi effettuati abbiamo ritirato e sistemato alcuni arredi ed elettrodomestici che mettiamo a disposizione delle famiglie». In poco più di sei mesi di attività, già una quarantina gli interventi che sono stati fatti. «L’emergenza non sta diminuendo: la mancanza di lavoro è all’origine di diverse situazioni gravi. Ora siamo alla ricerca di una nuova sede, un magazzino dove poter operare e fare anche dei corsi di formazione», prosegue Molla. Il concerto Opera di Solidarietà è l’occasione concreta per contribuire a questo progetto: l’ingresso è libero, ma durante la serata ci sarà la possibilità di fare offerte a favore dell’associazione “Al Centro”.
In caso di pioggia il concerto si terrà al Teatro Tirinnanzi, in piazza IV Novembre.
 
Programma del concerto
 
I toreadors - Carmen (G.Bizet)
O Signore dal tetto natìo - I Lombardi (G.Verdi)
Madamina il catalogo è questo - Don Giovanni (W.A.Mozart)
Quel guardo il cavaliere - Don Pasquale (G.Donizetti)
Noi siam le zingarelle - Traviata (G.Verdi)
Ouverture - Le nozze di Figaro (W.A.Mozart)
Là ci darem la mano - Don Giovanni (W.A.Mozart)
Largo al Factotum - Barbiere di Siviglia (G.Rossini)
Una voce poco fa - Barbiere di Siviglia (G.Rossini)
Vedi le fosche - Trovatore (G.Verdi)
Dunque io son, tu non m’inganni - Barbiere di Siviglia (G.Rossini)
È l’Assiria una regina - Nabucco (G.Verdi)
 
locandina opera di solidarietà 2016