TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
27/07/2012
BustOK, ogni sera un successo

Il centro di Busto Garolfo è tornato a vivere nel mese di luglio. Merito della rassegna estiva BustOK, organizzata dall'amministrazione comunale con il sostegno della nostra Bcc e la collaborazione di CaffeTeatro e delle associazioni cittadine. Tra concerti, spettacoli e feste, quasi ogni giorno c'era un appuntamento, un motivo in più per uscire di casa e vivere il proprio paese. Molte sono state le persone che hanno assistito agli spettacoli proposti sul palco allestito in piazza Lombardia. Qui si sono alternati cabarettisti, musicisti e complessi. Evento clou della programmazione, è stata la notte bianca del commercio che ha visto i commercianti e la Pro loco al fianco dell'amministrazione comunale. Moltissime le persone che si sono riversate nel centro cittadino attirate dalle diverse iniziative che sono state proposte: dal ballo alle esibizioni di arti marziali, per arrivare al concerto dei Pink Diamond, tribute band dei Pink Floyd, in piazza Lombardia. Partecipato è stato anche il concerto dei Bandalarga: l'associazione di suonatori liberi - come si definiscono - ha presentato nella serata di giovedì 27 luglio un repertorio interamente dedicato alla musica cantautorale italiana spaziando da Battisti a De Gregori e a De Andrè per arrivare fino a Tenco.
Dopo il successo dell'anno scorso, BustOK si è confermata una rassegna importante e coinvolgente per Busto Garolfo. Soddisfatto l'assessore alla Cultura di Busto Garolfo, Luca Vezzaro per la buona riuscita di tutte le iniziative. «Siamo riusciti a rendere vitale il nostro paese, partendo proprio dalla piazza principale, piazza Lombardia», continua l'assessore. «il merito va alle associazioni che hanno contribuito in modo fattivo e alla Bcc che, grazie al rinnovato sostegno, ci ha permesso di proporre un programma di ampio respiro». La nostra Bcc ha infatti voluto essere nuovamente al fianco del Comune «per testimoniare, anche in un momento non certo facile, i nostri valori: la cooperazione, la mutualità e il localismo, ovvero l'attenzione alle eccellenze che ci sono nel nostro territorio», come ha ricordato il presidente della nostra banca, Roberto Scazzosi.