TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
20/06/2012
Solidarietà all’opera nel concerto pro terremotati

Il messaggio è arrivato: i legnanesi hanno fatto davvero "Opera di solidarietà" riempiendo, in occasione del concerto organizzato sabato 16 giugno dall'amministrazione comunale e dalla Bcc con il contributo del Ccr, il cortile di Palazzo Malinverni e offrendo oltre 1700 euro per le popolazioni vittime dal terremoto nelle scorse settimane. La somma, raccolta in serata dai boy scout legnanesi, è stata poi consegnata sui luoghi del terremoto il giorno successivo dal Gran Maestro del Collegio dei Capitani e delle Contrade Romano Colombo in occasione del palio solidale organizzato a Ferrara. Introdotto dagli interventi dell'assessore alla Cultura del Comune Francesca Raimondi e del consigliere di amministrazione della Bcc Vittorio Pinciroli (in rappresentanza del CdA con Francesco Gatti, mentre era presente Maria Carla Ceriotti come presidente del Ccr), il concerto dell'orchestra e del coro Amadeus ha presentato una selezione di arie e cori da opere del melodramma italiano culminato, dopo una nutrita serie di bis, con l'esecuzione dell'inno nazionale. Alla conclusione del concerto l'intervento del sindaco Alberto Centinaio, che ha sottolineato, oltre alla qualità dell'esecuzione musicale, la finalità benefica della serata. Vittorio Pinciroli, nel suo saluto, si è soffermato sul particolare significato che assume un concerto a favore delle vittime del terremoto per una banca, come la Bcc, fondata su valori quali solidarietà, mutualismo e cooperazione e in un anno speciale come il 2012, proclamato dalle Nazioni Unite anno internazionale della cooperazione.