TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
Comunicati CCR
25/06/2015
India, Rajasthan e fiera di Pushkar
Dal 13 al 26 novembre. Giovedì 2 luglio alle 21 in sala Don Besana a Busto Garolfo una serata dedicata all’India

È un viaggio dalle forte emozioni quello che il Circolo Culturale Ricreativo della nostra Bcc propone dal 13 al 26 novembre. Meta: l’India. Nello specifico lo stato del Rajasthan. Un viaggio che assume un valore del tutto particolare perché proposto proprio in occasione della fiera di Pushkar; una fiera del bestiame e religiosa al contempo che si tiene nella cittadina sacra di Pushkar ogni anno in date diverse perché corrisponde al periodo dell’ultimo plenilunio di novembre.
Il Rajasthan è uno stato vibrante ed esotico nel quale tradizione e gloria reale si incontrano in un trionfo di colore che si staglia sull´immenso sfondo di sabbia del deserto. Presenta una diversità insolita nella sua globalità: gente, tradizioni, cultura, costumi, musica, usanze, dialetti, cucina e geomorfologia. Questo paese è dotato di forti inespugnabili, di maestosi palazzi ricchi di cultura e tradizione, nonché di risorse naturali di assoluta bellezza.
Il viaggio che viene proposto parte da Delhi, dove si trovano la Moschea del Venerdì e il complesso del Kutub Minar, per concludersi nella città di Agra dove ci sono il Taj Mahal (il monumento più famoso dell’India e una delle sette meraviglie del mondo) e il Forte Rosso. Nel mezzo, praticamente tutti i gioielli del Rajasthan: la piccola cittadina di Mandawa con il suo Forte e alcune tra le più belle haveli (grandi palazzi privati); Bikaner con il forte Junagarh e caratterizzata da mura di 7km di lunghezza, con 5 porte di accesso; Jaisalmer, città magica soprannominata “città d’Oro” per il colore di cui si tinge quando la luce del tramonto colpisce gli edifici costruiti in pietra arenaria gialla locale; Jodhpur con il Forte di Mehrangar e il Mausoleo in marmo bianco Jaswant Thada del maharaja Jaswant Singh II; Ranakpur, uno dei più importanti complessi di templi jainisti dell’India; Udaipur una delle città più ricche di tesori e più romantiche di tutta l’India.
Fulcro del viaggio è la tappa a Pushkar per la fiera dei cammelli, con lo spettacolo delle genti delle tribù vestite a festa che affollano le vie e degli intrattenimenti esotici locali. Pushkar per gli hindu è una città sacra e un importante centro di pellegrinaggio. Vi si trova l’unico tempio dedicato al dio Brahma di tutto il Paese. E ancora: Amber, la “città rosa” di Jaipur, Abhaneri e Fatehpur Sikri. Non mancherà un’escursione in jeep nel deserto per la visita di un villaggio con passeggiata in cammello fino alle dune di sabbia per ammirare il tramonto.
Un viaggio articolato e intenso che verrà illustrato nella serata di giovedì 2 luglio. Gli organizzatori hanno infatti previsto un incontro per coloro che sono interessati, ma anche per quanti semplicemente vogliono conoscere un po’ meglio il Rajasthan. Inizio alle 21 in sala Don Besana.

Scarica il programma completo del viaggio

Quote di iscrizione
Soci CCR e aggregati: 2.200 euro
Soci e clienti BCC: 2.300 euro
Supplemento singola: 570

Iscrizioni entro il 20 luglio 2015 compilando l’apposito modulo. Posti disponibili 25. Per scaricare il modulo di iscrizione clicca qui.

Per informazioni, prenotazioni e conferme, è possibile rivolgersi ogni giovedì dalle 21 alle 22 alla sede del CCR in via Busto Arsizio 23, Sala Don Besana, a Busto Garolfo (tel/fax 0331 560211 - email: ccrbustobuguggiate@alice.it).

india