TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
15/04/2013
Invito al Busto Arsizio Film Festival

L'invito al cinema per i soci del Circolo Culturale e Ricreativo della Bcc è per venerdì 19 aprile. In occasione del Busto Arsizio Film Festival - BAFF, evento che vede la nostra Bcc tra i principali sponsor, il cinema Lux di Sacconago ospita la proiezione del film "Itaker", per la regia di Toni Trupia e con Francesco Scianna, Monica Birladeanu e Michele Placido. Il film è in concorso al BAFF per "Made in Italy - nuovi scenari del cinema italiano", sezione dedicata alle prime visioni realizzate da registi emergenti.
Percorso tematico dell'undicesima edizione del BAFF è "L'altra faccia della medaglia" con il concetto di "altro" che può essere considerato in parte il leitmotiv del Festival. Itaker infatti affronta l'emigrazione italiana in Germania negli anni Sessanta. Il titolo indica il termine dispregiativo con cui venivano infatti indicati gli italiani disperati che varcavano il confine alla ricerca di un lavoro. Protagonista è Pietro, un bambino rimasto orfano a seguito della morte improvvisa della madre, che parte alla ricerca del padre emigrato anni prima in Germania. Nel viaggio è accompagnato da uno sconosciuto di nome Benito. Quando arrivano in terra tedesca l'uomo gli promette di fargli rivedere suo padre, ma in realtà gioca d'inganno usando il bambino per ottenere il suo lasciapassare per il confine e cercando presto di sbarazzarsene. Il piccolo si ritrova sballottato in piccoli villaggi usati dagli operai delle fabbriche dove vive esperienze felici e dolorose. Finisce per conoscere la malavita del posto, guidata dal boss locale Pantanò, ma incontra anche la figura femminile di Doina, donna materna che gli fa rivivere l'affetto di quella madre che gli è mancata.
Se Michele Placido è un nome molto noto nel panorama cinematografico e televisivo, il regista Toni Trupia è un trentaquattrenne alla sua seconda opera. Ha lavorato come sceneggiatore (Vallanzasca - gli angeli del male) e come aiuto regista (Romanzo criminale). Francesco Scianna è considerato tra gli attori italiani maggiormente in ascesa. Ha recitato, tra gli altri film, in: "Il più bel giorno della mia vita" di Cristina Comencini, "L'odore del sangue" di Mario Martone, "Baarìa" di Giuseppe Tornatore e "Vallanzasca - gli angeli del male" di Michele Placido.
Inizio della proiezione alle 21. Alla proiezione è annunciata la presenza del regista Trupia e del protagonista del film, Francesco Scianna.

Per ulteriori informazioni e per tutti gli appuntamenti del BAFF (in programma dal 13 al 20 aprile) consultare www.baff.it