TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
13/06/2011
Il Nabucco di Verdi all'Arena di Verona

Uno scenario suggestivo per una delle opere più importanti di Giuseppe Verdi. Il Ccr della Banca di Credito Cooperativo di Busto Garolfo e Buguggiate ha organizzato per sabato 23 luglio un'uscita all'Arena di Verona per assistere al Nabucco. Un appuntamento che ormai rientra nella programmazione del Circolo culturale e ricreativo che non rinuncia all'opera lirica. Terza opera del compositore emiliano, ma soprattutto opera che decretò il successo di Verdi, il Nabucco (composta sul libretto di Temistocle Solera) debuttò il 9 marzo del 1842 al teatro alla Scala di Milano.
In questo 2011, anno delle celebrazioni per i 150 anni dell'unità d'Italia, il Nabucco assume un sapere particolare: viene infatti ritenuta l'opera più risorgimentale di Verdi poiché gli spettatori italiani dell'epoca potevano riconoscere la loro condizione politica in quella degli ebrei soggetti al dominio babilonese del re Nabuccodonosor II. Contiene anche il famosissimo coro del "Va'Pensiero" che nella scrittura viene intonato dal popolo ebreo.

Programma:
Ritrovo nel primo pomeriggio presso la sede della BCC e partenza con autobus.
Ingresso all'Arena e sistemazione nei settori scelti.
Rientro previsto in tardissima serata.

Quota di partecipazione:

Gradinata Settore F non numerata: 56 euro
Gradinata Settore E non numerata: 61 euro
Poltroncina Numerata di Gradinata: 117 euro
Soci CCR sconto: 5 euro

Iscrizioni entro il 20 giugno 2011 compilando l'apposito modulo.

Per informazioni, prenotazioni e conferme, è possibile rivolgersi ogni giovedì dalle 21 alle 22 alla sede del CCR in via Busto Arsizio 23, Sala Don Besana, a Busto Garolfo (tel/fax 0331 560211 - email: ccrbustobuguggiate@alice.it).