TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
06/10/2010
Castell'Arquato e la Val D'Arda

Quasi un viaggio nel tempo, alla scoperta di scorci suggestivi e prelibatezze enogastronomiche, l'uscita che il Circolo Culturale e Ricreativo - CCR - della Banca di Credito Cooperativo di Busto Garolfo e Buguggiate propone per sabato 30 ottobre. Una giornata per vedere, sentire, visitare e gustare Castell'Arquato e la Val D'Arda.
Castell'Arquato, città d'arte che si trova a una trentina di chilometri da Piacenza, è un borgo medioevale molto bello e ben conservato. La sua collocazione strategica - è infatti arroccato sulle prime alture della Val D'Arda - domina il passaggio. Ha un centro storico che si é sviluppato sulla riva sinistra del torrente Arda ed è stato costruito secondo la struttura dei borghi medioevali. Castell'Arquato è un borgo dove cultura, storia, ricchezze naturalistiche e gastronomia si fondono.
La cittadina si inserisce in una delle valli più suggestive e caratteristiche del territorio piacentino. La Val d'Arda non solo custodisce alcuni dei borghi medievali più importanti della zona (Castell'Arquato e Vigoleno), abbazie (Chiaravalle della Colomba), ma è ricca anche di natura. La valle è cuore di un'importante tradizione enogastronomica che non sfuggiranno durante il viaggio: ai vini locali si abbiano i piatti della tradizione piacentina ed emiliana.
Il programma della giornata prevede dapprima la visita a Castell'Arquato con la rocca Viscontea, la piazza monumentale - che è tra le più belle dell'Italia del nord - l'abside della Collegiata, chiesa più antica del territorio, il palazzo del podestà e il torrione Farnese.
Per il pranzo, è stata scelta un'azienda agrituristica della zona dove poter gustare i rinomati prodotti del Piacentino. Nel pomeriggio verrà data anche la possibilità di visitare le cantine della Val d'Arda dove degustare i grandi vini Doc del territorio come l'Ortrugo, la Malvasia, il Sauvignon e, tra i rossi, il Gutturnio, la Bonarda e il tipico Monterosso di Val D'Arda.

Programma:
Ore 7.00 - partenza dalla sede della BCC a Buguggiate;
Ore 7.30 - partenza dalla sede della BCC a Busto Garolfo;
Arrivo a Castell'Arquato e visita guidata della città;
Tempo libero;
Ore 12.15 - partenza per località Oddi di Morfasso. Pranzo all'azienda agrituristica biologica "La Risorgiva" per gustare prodotti gastronomici tipici Piacentini ed Emiliani, il tutto accompagnato da vini del territorio;
Al termine, percorrendo la via dei vini è prevista la sosta in una cantina per degustare ed acquistare i vini tipici della zona;
Rientro previsto in serata.

Quota di partecipazione:
soci CCR e aggregati: 50,00 euro
soci BCC e clienti: 55,00 euro

Iscrizioni entro il 15 ottobre 2010 compilando la scheda di adesione che è possibile scaricare sotto, fino ad esaurimento posti disponibili.

Per informazioni, prenotazioni e conferme, è possibile rivolgersi ogni giovedì dalle 21 alle 22 alla sede del Ccr in via Busto Arsizio 23, Sala Don Besana, a Busto Garolfo (tel/fax 0331 560211 - email: ccrbustobuguggiate@alice.it).