TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
10/07/2014
24 ore di sport nella Notte Bianca di Buguggiate
A mezzogiorno di sabato 12 luglio scatta l’iniziativa organizzata dall’Asd Buguggiate con il sostegno della nostra Bcc

Saranno circa 500 le persone coinvolte, tra organizzatori e partecipanti, nella 24 ore di sport in programma a Buguggiate dal mezzogiorno di sabato 12 luglio. Un esercito di volontari che si adopereranno per beneficenza. Organizzata dall’Asd Buguggiate in collaborazione con New Bar e il sostegno della nostra Bcc, la “Notte bianca dello sport” coniuga sport e solidarietà: il ricavato sarà infatti devoluto alla mensa dei poveri di via Bernardino Luini a Varese e alla parrocchia di Buguggiate. L’iniziativa che prenderà il via alle 12 di sabato nel campo sportivo di via Monte Rosa prevede due tipi di tornei: la seconda edizione di “Quatar pescià”, ovvero un torneo di calcio a 6 che per la prima volta si apre anche ai bambini dai 6 ai 10 anni, e il primo torneo di “grass volley” ovvero una pallavolo a 4. Dodici le squadre che si sfideranno a calcio. Ciascuna rispetta una composizione ben precisa e prevista dal regolamento: devono scendere in campo una donna, un ventenne, un trentenne, un quarantenne e un cinquantenne, oltre al portiere. Per il torneo di pallavolo invece le sei squadre sono composte rispettivamente da tre donne e un uomo. Per tutte le 24 ore della manifestazione sarà in funzione uno stand gastronomico che permetterà agli atleti di rifocillarsi durante le partite. «Non è una gara, anche se lo spirito agonistico è sempre vivo», premette il presidente dell’Asd Buguggiate Alessandro Monti. «La Notte bianca dello sport è l’occasione per stare insieme e per divertirsi facendo attenzione a quanti hanno bisogno: abbiamo guardato alla nostra parrocchia che è impegnata nei lavori di ristrutturazione e alla mensa dei poveri di Varese che svolte un’attività importantissima».

locandina notte bianca buguggiate