TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
14/07/2014
Sport, musica e tanto divertimento. La Notte Bianca anima Busto Garolfo

Moltissima gente alla manifestazione organizzata da commercianti e Pro loco con il supporto della nostra Bcc venerdì 11 luglio

notte bianca busto garolfoTutti gli ingredienti c’erano per fare dell’edizione 2014 della Notte Bianca un successo di pubblico e di iniziative. E, visto anche il bel tempo, così è stato. Moltissime le proposte che i commercianti di Busto Garolfo e la Pro loco cittadina hanno messo in campo nella serata di venerdì 11 luglio trasformando il centro storico di Busto Garolfo una grande e continua festa. La nostra Bcc ha voluto ospitare sul piazzale pedonale di via Manzoni un campo da beach volley gonfiabile. Grazie alla collaborazione dei volontari del CSG (Centro sportivo giovanile), l’iniziativa ha dato vita ad un intenso e combattuto torneo di pallavolo a quattro vedendo sfidarsi giovani leve (provenienti anche dai paesi limitrofi) e vecchie glorie della pallavolo bustese.
Dalla piazza dell’ex Marica attraversando via Arconate (dove sono state allestite le bancarelle degli hobbisti) per arrivare fino a via Manzoni e toccare anche via Busto Arsizio e via Verdi, molte le iniziative che sono state proposte. Tra gonfiabili dedicati ai bambini, postazioni per la preparazione di salamelle (come quella promossa dalla sezione bustese del Milan Club nel parcheggio di via Manzoni) e spettacoli di danza. La festa è proseguita coinvolgendo piazza Lombardia per allungarsi fino a via Monti, quindi piazza Cavour e via Cadorna , piazza Concordia e corso Milano. Ancora da via Libertà, piazza Pio X, via Abbazia e piazza Mercato per arrivare in via Mazzini. Il secondo raduno di tuning ha portato sul piazzale della Coop ogni genere di auto elaborata, mentre tra piazza Mercato e via Mazzini ha preso vita un singolare torneo di calcio balilla umano. Apprezzato anche il “Viale dell’Arte” proposto dalla Fondazione Dario Mellone nella villa Rescalli Villoresi. Il resto è stato fatto dalle associazioni e dai commercianti di Busto Garolfo che hanno voluto scendere in piazza con musiche, iniziative culinarie e non, aprendo le porte dei negozi creando così un grande clima di festa al quale i cittadini non si sono voluti sottrarre.
Visto l’ottimo riscontro avuto dall’edizione 21015, non resta che attendere la programmazione della Notte Bianca 2015 che la Pro loco di Busto Garolfo ha già annunciato di voler organizzare ancora meglio.