TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
News
08/01/2020
Buguggiate premia gli studenti meritevoli

Quattro borse di studio consegnate grazie al supporto della nostra Bcc

Quattro borse di studio per gli studenti meritevoli di Buguggiate. Si è svolta prima di Natale, il 23 dicembre, nella sala consiliare del municipio, la cerimonia di consegna delle borse che l’amministrazione comunale, con il sostegno della nostra Bcc, ha messo a disposizione degli alunni più bravi del paese. Accanto ai due criteri di assegnazione, ovvero l’aver superato l’esame di licenza della scuola secondaria di primo grado con una media non inferiore al 9 e l’aver conseguito un voto superiore al 90 all’esame di Stato, il Comune nel bando nel bando, ha voluto dare valore anche all’attività di volontariato svolta dai ragazzi  quale importante momento educativo della persona alla disponibilità gratuita verso gli altri. Per gli alunni delle superiori è stato previsto un assegno di 250 euro, per gli universitari invece l’importo è stato di 750 euro. A consegnarli, insieme con il sindaco di Buguggiate Matteo Sambo, il vicepresidente della nostra Bcc Diego Trogher e l’assessore al Bilancio Silvia Battigelli. «A voi vanno i nostri complimenti», ha detto Trogher rivolgendosi agli studenti. «Questa è la testimonianza che l’impegno scolastico non solamente permette di avere ottimi risultati in classe, ma anche di ottenere un piccolo beneficio economico; beneficio che speriamo vi possa essere utile nel proseguire con profitto nel vostro percorso di formazione». Il sostegno alle borse di studio, elemento che contraddistingue l’azione della nostra Bcc sul territorio, «è lo strumento attraverso il quale vogliamo dimostrare la vicinanza ai giovani; quei giovani che sono il futuro della nostra società e sui quali è necessario investire». Un appello al quale si è unito il sindaco Sambo: «L’impegno che avete dimostrato in classe sia il primo passo per un impegno sociale a tutti gli effetti. Solo così è possibile porre le basi per la crescita del nostro paese. Ringrazio le famiglie che hanno sostenuto e stanno sostenendo questi ragazzi e ringrazio la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate sempre attenta al nostro territorio: la collaborazione tra pubblico e privato è quanto più necessaria per attuare iniziative e progetti che possano andare a beneficio di un’intera comunità».

Hanno ricevuto la borsa di studio Jacopo Gitti e Giacomo Piotti, oggi studenti delle superiori e Tommaso Colombo e Cesare Tamburini che invece frequentano l’università.

borse di studio buguggiate 2020