TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
13/09/2010
Legnano Night Run, vince la partecipazione

Se tra i senior il successo è andato a Diego Abbatescianni tra gli uomini, a Simona Garbelli fra le donne e a Matteo Fucchi e Beatrice Tosi fra gli junior, con i suoi 1130 iscritti è stata la stessa Legnano Night Run a vincere. E con lei gli organizzatori, Comune di Legnano e Cai, e gli sponsor, fra cui la nostra Bcc, che per il terzo anno ha visto giusto nel credere e sostenere la manifestazione. A rappresentare la Bcc sul podio per le premiazioni era il consigliere del Cda Vittorio Pinciroli, in gara invece, due habitué delle corse podistiche, il consigliere Daniela Battaglia e il componente del collegio sindacale Gianfranco Sommaruga. Favorita dalla buone condizioni del tempo, contrariamente all'edizione 2009, la Legnano Night Run ha rappresentato non soltanto un'occasione per gli amatori di mettere alla prova la loro forma e valutare -microchip alla mano- la prestazione sui 7,5 km del tracciato, ma anche per trascorrere una serata diversa in città. Per la cronaca il primo a tagliare il traguardo è stato un fuoriclasse, e proprio per questo fuori classifica, il legnanese Danilo Goffi, poi, come detto, Abbatescianni, Marco Brambilla e Virgilio Franchi a comporre il podio maschile. Fra le donne, alle spalle della Garbelli, già prima sul traguardo nel 2009, Sabina Cangiamilla e Raffaella Preatoni. Nella gara junior da segnalare che anche per Matteo Fucchi si è trattato di un bis, avendo il marnatese già siglato la Night Run di dodici mesi fa. Tutti i minipodisti, comunque, in ossequio al principio caro a de Coubertin, hanno ricevuto una medaglia: l'importante, soprattutto per loro, è stato prendere parte a una grande festa con i propri amici più che ottenere un risultato nella competizione. Va dunque in archivio, e con piena soddisfazione l'edizione 2010 della corsa; Maurizio Pinciroli, presidente del Cai, dopo i ringraziamenti al Comune di Legnano e alla Bcc, ha sottolineato infatti la «bella immagine offerta di questa Legnano serale, una Legnano di corsa».