TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
21/04/2010
Tettamanti vince la settima edizione di Legnano Arte

Tra le quasi trecento adesioni avute da tutta Italia, la giuria ha scelto i lavori presentati da Mario Tettamanti. L'artista di Olgiate Comasco ha vinto la settima edizione del concorso nazionale di pittura Legnano Arte, organizzato dal Centro d'Arte Antonello da Messina con il sostegno della nostra Bcc. E alla nostra Bcc, il presidente dell'Antonello da Messina, Santo Nania, ha voluto dedicare un particolare omaggio. «Un segno di ringraziamento per la vicinanza sempre dimostrata», ha detto. «In Bcc sono stato accolto come una persona che opera per il territorio; la stesa finalità di questa banca che, sostenendo la nostra manifestazione, ci ha riempiti di orgoglio». Al presidente della nostra Bcc, Lidio Clementi, il Centro d'Arte legnanese ha regalato un ritratto realizzato da Simone Nania; un omaggio inaspettato per Clementi che si è detto profondamente emozionato per la bella sorpresa. «Abbiamo 113 anni di storia alle nostre spalle e da vent'anni siamo presenti a Legnano con il nostro modo di operare -ha ricordato Clementi- siamo vicini al territorio e per il territorio vogliamo continuare a fare. L'arte è una componente importante e un elemento di qualità per questa zona».
Alla cerimonia di chiusura, che si è svolta domenica 18 aprile negli spazi di via Bainsizza a Legnano, sono intervenuti anche gli assessori dei Comuni di Legnano, Rescaldina e San Vittore Olona, rispettivamente Giovanni Grassi, Maira Cacucci e Giacomo Agrati, oltre ad un numeroso pubblico interessato a vedere le opere e a congratularsi con il vincitore.
Nella sezione pittura, vinta da Tettamanti, Mariangela Tirnetta dio Legnano si è classificata al secondo posto, mentre Augusto Serasi di Somma Lombardo al terzo. Per quanto riguarda gli acquerelli, sono stati premiati i lavori di Enrica Berardi di Torino.