TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
19/04/2010
La nostra Bcc nella «piazza del Bio»

Anche se la primavera si è fatta sentire a stento, in molti non hanno rinunciato a fare una visita al mercatino di Tuttonatura organizzato dal Circolone di Legnano con il sostegno della nostra Bcc per tutta la giornata di domenica 18 aprile. Nella piazza Mercato che si affaccia su parco Castello, numerose bancarelle di prodotti biologici si sono date appuntamento per rinnovare una delle manifestazioni tra le più importanti di questo genere. Tuttonatura, nato nell'ottobre del 1994, in tutti questi anni è cresciuto molto fino a ritagliarsi un posto di prim'ordine a livello nazionale; una manifestazione che risulta particolarmente apprezzata perché non si limita all'aspetto puramente "mercantile", ma si impegna ad approfondire temi che trovano sempre più ascolto nell'ormai ampia fascia dei consumatori consapevoli. Molti i visitatori che non si sono fatti intimorire dalle nuvole che hanno caratterizzato soprattutto la mattinata; mentre nel pomeriggio, grazie anche a qualche raggio di sole, l'afflusso di pubblico è aumentato.
«Questa manifestazione non vuole essere solo un'occasione di acquisto nel mercato alternativo e critico bensì anche e soprattutto un momento di incontro tra la gente, di reciproca conoscenza e scambio culturale e d'esperienze perché al Circolone queste tematiche sociali stanno a cuore da sempre e sono le ragioni per cui ci attiviamo per organizzare questa giornata di festa», ha spiegato Anna Prada, motore organizzativo di Tuttonatura. Il grazie alla Bcc per il sostegno dato va quindi oltre il "semplice" contributo di sponsorizzazione. «Tuttonatura è una vetrina per il mondo delle associazioni, ma anche l'occasione per imparare a vivere bene e vivere in modo sano», ha osservato il presidente della nostra Bcc, Lidio Clementi. «Una manifestazione che ben si coniuga con le iniziative che abbiamo fatto per promuovere l'energia pulita. Siamo convinti che sostenere il volontariato e iniziative come queste che stimolano ad un corretto stile di vita sono delle occasioni per trasmettere la vicinanza della nostra banca al territorio. Una vicinanza che, come ben sappiamo, non si traduce solo nel "fare banca", ma anche nel sostenere il territorio e nel promuovere uno stile di vita sostenibile».